Novità da Habring2

Habring2 presenta alcune interessanti novità, tutte caratterizzate dalla presenza delle funzioni cronografiche. Tuttavia, le stesse funzioni vengono visualizzate e/o attivate in maniera piuttosto insolita. Infatti, se nel modello denominato Chrono ZM (con cassa da 42 mm) le funzioni crono vengono attivate, stoppate e azzerate tramite i classici due pulsanti, nello ZM con cassa da 36 mm il pulsante crono è uno solo, mentre nel COS ZM i pulsanti scompaiono del tutto, in quanto il cronografo viene pilotato dalla sola corona. Sul quadrante, poi, minuti e secondi crono vengono sempre visualizzati al centro, mentre al 9 trova posto il contatore dei secondi continui. Il movimenti impiegati, meccanici a carica automatica, vengono sviluppati su una base ETA/Valjoux 7750 (28.800 alternanze/ora, 17 rubini, riserva di carica di 48 ore), mentre le casse sono sempre in acciaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Web
Analytics