Eberhard & Co annuncia l’apertura del Museo dedicato a Tazio Nuvolari

Si inaugura oggi a Mantova, nell’ex chiesa del Carmelino in via Giulio Romano, il nuovo Museo dedicato a Tazio Nuvolari; l’occasione è il centoventesimo anniversario della nascita del grande campione che ricorre proprio nella giornata odierna. Ad annunciarne l’apertura è la Eberhard & Co, legata da anni a Nuvolari grazie a una collezione speciale a lui dedicata e alla partnership con uno degli appuntamenti più importanti nel panorama delle corse per auto storiche a livello mondiale, ossia il Gran Premio Nuvolari. La Maison svizzera rende omaggio a questa importante ricorrenza arricchendo la sua collezione di un nuovo modello, il Tazio Nuvolari Data, cronografo meccanico automatico dal look sportivo, con una cassa in acciaio dal diametro di 43 millimetri. Sul quadrante nero con lavorazione perlée spiccano due contatori a ore 12 e 6, rispettivamente dei minuti e delle ore. Su quest’ultimo risalta la data, l’elemento distintivo di questa novità firmata Eberhard & Co: è infatti il primo modello nella collezione Tazio Nuvolari ad avere il datario. I particolari rossi sul quadrante rendono il segnatempo ancora più grintoso e moderno: il profilo dei numeri arabi, la lancetta centrale dei secondi, le piccole lancette dei contatori, la firma del pilota e le sue iniziali “TN” racchiuse nel carapace bianco. Nella parte sinistra del quadrante troviamo la riproduzione stilizzata della leggendaria tartaruga donatagli da Gabriele d’Annunzio con la dedica: “All’uomo più veloce del mondo, l’animale più lento”; anche la chiusura del cinturino è personalizzata con la tartaruga, portafortuna del pilota. Non poteva mancare la firma di Nuvolari riprodotta sul fondello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Web
Analytics