Omega – Nuovo movimento amagnetico

Omega ha annunciato il lancio di un orologio resistente ai campi magnetici superiori a 15.000 gauss, superando di gran lunga la resistenza ai campi magnetici di ogni altro orologio presentato finora. Il movimento è stato presentato da Raynald Aeschlimann, Vice Presidente di Omega, nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta lo scorso 17 gennaio a Ginevra. Alla conferenza stampa hanno preso parte anche Jean-Claude Monachon, Vice Presidente di Omega e a capo dello sviluppo del progetto, Michel Willemin, CEO di ASULAB, Thierry Conus, Direttore del dipartimento Ricerca e Sviluppo della ETA e Mathieu Oulevey, ingegnere presso la stessa ETA. La tecnologia sviluppata da questo team ha portato al primo prototipo di questo movimento, che è stato alloggiato nella cassa di un Omega Seamaster Aqua Terra. A differenza degli altri tentativi fatti per combattere gli effetti del magnetismo, questo Seamaster Aqua Terra non è dotato di nessuna seconda cassa interna. Il segreto risiede nell'impiego di materiali selezionati non ferrosi e amagnetici per la realizzazione del movimento stesso. Per questo nuovo movimento sono state presentate diverse richieste di brevetto. Omega prevede di presentare questa nuova tecnologia in quel di BaselWorld 2013, il prossimo Aprile. Il nuovo movimento, denominato calibro Omega Co-Axial 8508, dovrebbe essere introdotto sul mercato già da quest'anno.

Translate »
Web
Analytics