Longines - Anteprima BaselWorld 2013, collezione Conquest Classic

Il marchio Conquest è stato depositato da Longines presso l’OMPI il 25 maggio 1954. Negli anni questo nome è stato riservato a numerosi modelli di successo di Longines. Oggi, Conquest Classic porta avanti l’eredità delle collezioni caratterizzate da un’estetica classica, all’origine della fama e del successo di Longines nel mondo intero. Questa nuova linea è dedicata a coloro che seguono con passione le corse più prestigiose in calendario, da Chantilly a Hong Kong, da Dubai a Royal Ascot. La collezione Conquest Classic si declina in tre dimensioni. I modelli femminili hanno un diametro di 29,50 mm. Questi esemplari indicano l’ora, i minuti, i secondi e la data e sono disponibili in acciaio, in oro rosa o in un armonioso abbinamento di acciaio e oro rosa. Il quadrante nero o argenté, con i suoi numeri 12, 6 e 9 applicati, contribuisce a dare un tocco sportivo all’insieme. Queste versioni sono altresì disponibili in un diametro di 40 mm. Alcuni modelli femminili sono arricchiti dalla presenza dei quadranti in madreperla con 12 diamanti incastonati ed eventualmente 30 diamanti a impreziosire la lunetta. I cronografi, del diametro di 41 mm, ospitano il movimento con ruota a colonne L688, sviluppato ad hoc e realizzato in esclusiva da ETA per Longines. La cassa è proposta in acciaio, in acciaio e oro rosa o interamente in oro rosa. Il quadrante, disponibile argenté o nero, indica l’ora, i minuti, i piccoli secondi al 9, la data e le funzioni cronografiche, così disposte: secondi al centro, contatore 30 minuti a ore 3 e contatore 12 ore a ore 6. I cronografi sono proposti con cinturino in alligatore nero oppure con bracciale in acciaio o ancora in acciaio e oro rosa, con fermaglio pieghevole di sicurezza.

Translate »
Web
Analytics