Martin Castrogiovanni va in meta con Meccaniche Veloci

Durante il secondo tempo del match del Sei Nazioni Italia-Francia (che si è giocato lo scorso 3 febbraio allo Stadio Olimpico di Roma), Martin Castrogiovanni ha realizzato una spettacolare meta, con la quale ha contribuito alla vittoria finale dell'Italia sui favoriti (almeno dal pronostico) transalpini. Si è trattato di un match intenso e molto agguerrito, che ha visto la Francia – che ricopre la quarta posizione nella classifica generale – piombare sotto un 23 a 18, con due mete segnate nel primo e nel secondo tempo, rispettivamente da Parisse e Castrogiovanni per l'appunto. Testa, forza, volontà e determinazione sono gli ingredienti di quest’impresa sportiva. Gli stessi che sono alla base della filosofia di Meccaniche Veloci e dei suoi orologi, scelti ed indossati da “Castro”. Un brand ambassador con il sangue italoargentino e una passione tutta italiana che condivide con la casa orologiera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Web
Analytics