Rolex e la Formula 1

Rolex, Global partner ufficiale della Formula 1 e Title Sponsor del Gran Premio di Australia 2013, ha celebrato la prima gara del Campionato Mondiale di Formula 1. Si tratta di una partnership a lungo termine, iniziata con un’avvincente corsa sul circuito dell’Albert Park a Melbourne, che ha visto il pilota della Lotus-Renault Kimi Räikkönen assicurarsi la prima vittoria della stagione, dopo una dura battaglia con la Ferrari di Fernando Alonso e il favorito Sebastian Vettel, su Red Bull. È stata una gara molto impegnativa, con alcune scelte tattiche operate dai team in competizione che hanno reso ancora più evidente la passione per l'innovazione, la tecnologia e la precisione alla frazione di secondo, che la Formula 1 condivide con Rolex. Il week-end di gare è iniziato con Arnaud Boetsch, Direttore Comunicazione & Immagine di Rolex SA, Andrew Westacott e John Harnden, rispettivamente CEO e Vice Presidente del Gran Premio d'Australia Corporation, che hanno inaugurato il nuovo orologio Rolex sulla pit-lane del circuito dell’Albert Park. Lo storico testimone Rolex, Sir Jackie Stewart, ha presenziato non solo all’inaugurazione dell’orologio Rolex ma ha anche assistito a tutta la gara durante il week-end. Oltre all’orologio creato appositamente per essere collocato sulla pit-lane, presenza focale Rolex sul circuito, iconici orologi Rolex sono stati esposti nel centro media della FIA Formula 1, al villaggio della Formula 1 e nell’esclusiva suite ospitalità del Paddock Club. Rolex, Title Sponsor del 2013 Formula 1® Rolex Australian Grand Prix, ha avuto grande visibilità lungo tutto il circuito, rafforzando così il suo impegno e sostegno per le corse automobilistiche. A coronamento delle attività del week-end la cerimonia di premiazione, impreziosita dal brand Rolex visibile sul podio, si è svolta di fronte ad un pubblico televisivo di milioni di persone. Arnaud Boetsch, Direttore Comunicazione & Immagine di Rolex SA, ha consegnato il premio costruttori ad Alan Permane del team Lotus.

Translate »
Web
Analytics