Piaget – Orologi Altiplano Cadran Broderie

Piaget presenta il suo nuovo Altiplano Cadran Broderie contraddistinto dalla famosa rosa Yves Piaget ricamata sul quadrante. Per la sua realizzazione la Casa si è avvalsa del prezioso contributo di alcuni maestri artigiani non molto conosciuti nel settore della produzione orologiera: i ricamatori a filo d’oro. Il processo inizia con la seta, che viene tesa e fissata a un supporto e sulla quale l’artista traccia le linee del disegno con polvere di pomice. Le prime leggere linee del profilo della rosa cominciano così ad apparire sul tessuto. Il maestro ricamatore procede quindi a lavorare utilizzando il suo strumento di lavoro, l’ago. Allo scopo di dare alla lavorazione un senso di pienezza e di profondità, Piaget ha scelto un filato specifico conosciuto come “jaseron”, composto di un prezioso, sottile e delicato filamento d’oro avvolto su se stesso che viene ricamato sulla seta, millimetro dopo millimetro. Occorrono sei ore di lavoro da parte del ricamatore il quale, attraverso tutto il processo creativo, mette in campo attenzione e precisione meticolosa, incredibile destrezza e una buona dose di pazienza. Il modello Altiplano, in edizione limitata a soli 8 esemplari, ha una cassa in oro bianco dal diametro di 38 millimetri con 78 diamanti taglio brillante (circa 0,7 carati). L’orologio ha un movimento meccanico ultra-piatto di manifattura Piaget 430P a carica manuale ed è offerto con un cinturino in satin nero chiuso da una fibbia ad ardiglione in oro bianco.

Translate »
Web
Analytics