Audemars Piguet – Novak Djokovic incontra gli amanti dell'Alta Orologeria

Martedì 14 maggio, il giocatore di tennis n° 1 al mondo Novak Djokovic ha condiviso il suo interesse per gli orologi con alcuni appassionati di Audemars Piguet a Roma. Gli ospiti Audemars Piguet sono stati invitati ad assistere all’abilità di Novak Djokovic al Foro Italico di Roma, dove continua la sua preparazione sulla terra battuta prima di tentare di vincere il suo settimo titolo nel Grande Slam, in quel di Parigi. Dopo aver assistito al match, hanno avuto il privilegio di condividere il loro entusiasmo per la manifattura orologiera svizzera con il giocatore numero 1 al mondo, e di scambiarsi opinioni sui loro modelli preferiti. Appassionato di Alta Orologeria, Novak ha approfondito la sua conoscenza degli orologi ammirando un Royal Oak Grande Complication, perfetto esempio del savoir-faire della marca, un orologio con un movimento complicato che integra al suo interno calendario perpetuo, ripetizione minuti e cronografo rattrapante, proprio nell’anno in cui il marchio svizzero ha presentato la sua prima Grande Complication nella collezione Royal Oak Offshore. Gli ospiti sono rimasti colpiti dal carisma fuori dal comune di Novak e da quanto incarni esattamente la filosofia di Audemars Piguet che si riassume nel claim “Per rompere le regole, devi prima conoscerle”, come anche ben raccontato dal video Defining Moment (visibile al link sottostante), dove il tennista descrive uno dei più grandi match della sua carriera, e in particolare il punto segnato contro Roger Federer nel 2011 durante la semi-finale di Flushing Meadows. In foto, Nvak Djokovic con Franco Ziviani, CEO di Audemars Piguet Italia.

http://www.youtube.com/watch?v=0PufAQp99QU&feature=youtube_gdata_player

Translate »
Web
Analytics