Lutto in casa Chanel: è morto Jacques Helleu

Lutto in casa Chanel: è morto Jacques Helleu

Jacques Helleu, direttore artistico dei profumi e degli orologi Chanel, si è spento venerdì scorso all’età di 69 anni. La sua collaborazione con la Maison francese era iniziata circa quarant’anni fa. Sua la scelta di testimonial del calibro di Catherine Deneuve, Carol Bouquet e più recentemente Nicole Kidman, per il celebre profumo N.5. Nel 1987 ha portato Chanel a fare il primo passo nel mondo dell’orologeria: dal modello Premiére, nel 2000 la Casa, che fino ad allora si era cimentata con tipologie di segnatempo più tradizionali e legate all’universo femminile, ha lanciato l’ormai famoso J12, primo orologio unisex del marchio in ceramica high-tech anti-graffio, oggi declinato in numerose versioni, dal classico automatico in ceramica bianca, al cronografo tre contatori, all’esclusivo tourbillon, allo sportivo Superleggera. Con questo modello il genio di Jacques Helleu ha portato lo stile e la creatività Chanel anche nel compassato mondo orologiero, creando anche qui un trend che ancora non si arresta.

Nel 2005, è stato pubblicato un libro dal titolo “Chanel e Jacques Helleu” (edito da La Martiniére), che traccia la storia della nascita dell’immagine di Chanel in più di 40 anni, vista dal suo direttore artistico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Web
Analytics