Chissà se avranno gradito...

Chissà se avranno gradito...

Sabato scorso, durante il TG5 dell'ora di pranzo, un servizio sul SIHH di Ginevra ha mostrato alcune delle novità più interessanti e divertenti del Salone (fra le quali, il Jackpot di GP). Tra gli intervistati appariva il Presidente del Gruppo Sowind (cui fanno capo i marchi Girard-Perregaux e JeanRichard): Luigi Macaluso. Peccato che la didascalia in sovraimpressione lo spacciasse per Franco Cologni, promotore e Presidente della Fondation de la Haute Horlogerie. A parte l'evidente differenza di età (Franco Cologni è qui ritratto nella foto a colori; in quella in bianco e nero, invece, è Luigi Macaluso), anche l'appartenenza a due gruppi orologieri distinti distingue i due manager. Se Franco Cologni è oggi, a ragione, indicato quale "guru" dell'orologeria (a questo proposito è tra pochi giorni in edicola una sua intervista, sul numero 157 de L'Orologio), rimane tuttavia fortemente legato alla firma Cartier e al Gruppo Richemont, mentre il la Sowind di Macaluso si fa un vanto di essere tra le poche realtà indipendenti dell'Alta Orologeria... Chissà come l'avranno presa i due protagonisti!

Per chi volesse vedere il video, basta andare sulla pagina video.mediaset.it e inserire nella "Ricerca video" la parola "Ginevra".

Translate »
Web
Analytics