Il nuovo Chronoscope di Chronoswiss

Il nuovo Chronoscope di Chronoswiss

Un successo dietro l’altro per l’azienda tedesca Chronoswiss che, dopo la recente inaugurazione della prima fabbrica di orologi da polso in Baviera, di cui abbiamo dato notizia nel n. 162 de L’OROLOGIO, e l’assegnazione del premio “Bilanciere d’Oro” per l’anno 2007 con il Chronoscope, presenta ora l’ultima versione del celebre modello, in edizione limitata a 33 pezzi in oro bianco e 99 in oro rosa. In entrambi i casi, è riportato sul quadrante il numero di serie individuale e a lato della cassa la firma del fondatore della Casa, Gerd-R. Lang; sul fondello invece è incisa un’immagine del nuovo stabilimento chiamato “Zeitpunkt”, che tradotto significa “momento nel tempo”, e l’indicazione dell’anno 2007, diretto omaggio ai citati successi raccolti. L’incisione dello stabilimento è presente anche sul portachiavi a forma di “Régulateur” in argento sterling, contenuto all’interno della raffinata scatola in legno che fa da confezione al Chronoscope, insieme al certificato di garanzia firmato dallo stesso fondatore, a conferma dell’autenticità di ogni pezzo venduto.

Translate »
Web
Analytics