Il WPHH di Ginevra

Vartan Sirmakes (a sinistra) e Pierre-Michel Golay

Vartan Sirmakes (a sinistra) e Pierre-Michel Golay

Chiudiamo la nostra carrellata sulle novità ginevrine con la rassegna del WPHH, la World Presentation of Haute Horlogerie del gruppo Franck Muller Watchland.

Interessantissimo, come sempre, l'incontro con Vartan Sirmakes, Presidente del Gruppo e uomo a dir poco vulcanico. L'edizione 2010 del WPHH è stata tuttavia meno  scintillante delle precedenti da un certo punto di vista. Il coté mondano della Casa, infatti, d'ora in poi si esprimerà a Monte Carlo, dove già il novembre scorso si è già tenuto un grande evento per la consegna ufficiale del primo esemplare di Aeternitas Mega 4 (l'orologio da polso più complicato al mondo, con 36 complicazioni diverse, per circa 2 milioni di euro). L'intenzione di Sirmakes è di rendere questo appuntamento un rendez-vous fisso dell'anno orologiero, sempre didicato alla linea Aeternitas, fiore all'occhiello del marchio Franck Muller.

Ma veniamo alle novità dei marchi del Gruppo, partendo naturalmente da Franck Muller. I modelli più innovativi sono due orologi assolutamente diversi tra loro. Si va dall'ultraclassico Liberty, solotempo automatico con movimento di manifattura (già introdotto lo scorso anno sul cronografo Freedom), allo sportivone Conquistador Grand Prix, con la sua cassa oversize nera abbinata a inserti colorati, dall'oro rosa al verde, al rosso, che non può in alcun caso passare inosservata.

Il marchio Pierre-Michel Golay prosegue il suo sviluppo, che lo vedrà pronto per il lancio commerciale ad ottobre 2010.

Sul versante dell'orologio-gioiello, Backes & Strauss fa sempre brillare gli occhi delle signore e tremare i polsi ai loro accompagnatori. Ma questa volta gli uomini possono tirare un sospiro di sollievo. La Casa, infati, lancia i suoi primi modelli con cassa in acciaio, abbattendo l'entry price di quasi il 50% (si parte ora da 17.500 franchi svizzeri per un orologio da 40 millimetri di diametro incastonato con diamanti Ideal Cut). L'acciaio sarà introdotto solo sui modelli di grande taglia: la reazione del pubblico è già stata entusiastica.

Infine, dobbiamo ringraziare i nostri "modelli", che hanno gentilmente prestato i loro polsi per le foto "dal vivo": Maurizio Favot, Paco Guarnaccia, Michele Mengoli, Augusto Veroni, Augusto Capitanucci, Marta Tokatzian e un ringraziamento particolare a Maurizio Zinelli, il più paziente di tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Web
Analytics