Audemars Piguet ad Art Basel Hong Kong 2015

Audemars Piguet presenta la nuova versione del proprio spazio espositivo ad Art Basel Hong Kong 2015, ispirato alla sua sede svizzera nella Vallée de Joux. Lo stand intitolato Mineral Lab e creato dal celebre designer francese Mathieu Lehanneur vanta un aspetto mutevole che segue l'alternarsi delle stagioni, passando dall'inverno alla primavera. La nuova edizione 2015 include anche una parete ecologica rivestita di muschio, oltre a un'installazione sonora dell'artista francese Alexandre Joly che combina suoni registrati in ambienti naturali con frequenze e suoni elettronici registrati nei pressi di Le Brassus e nelle zone attorno alla manifattura e al museo di Audemars Piguet. Grazie a questo connubio, Joly è riuscito a creare una composizione su misura da utilizzare come sfondo musicale per la parete ecologica, integrando e perfezionando il progetto di Mathieu Lehanneur. Art Basel darà spazio anche all'esposizione di alcuni dei più celebri orologi da donna realizzati da Audemars Piguet tra il 1900 e il 2015. In foto un rendering dello stand.

Translate »
Web
Analytics