In prima mondiale arriva l’Hublonium

In prima mondiale arriva l’Hublonium

Si prospetta decisamente interessante l’ultima novità proposta da Hublot, che prende forma in un nuovo Big Bang, battezzato Mag Bang. Interamente fabbricati in casa, cassa e movimento sono realizzati nello stesso materiale e con la stessa finitura. Si tratta dell’Hublonium, una lega elaborata all’interno dei suoi stessi laboratori, ottenuta fondendo, tra l’altro, magnesio e alluminio per ottenere maggiore leggerezza, restando al tempo stesso resistente, flessibile e funzionale.

Un unico materiale e un unico colore, un grigio uniforme e opaco, al quale la finitura micropallinata conferisce una lucentezza molto particolare.

SCHEDA TECNICA

Cassa: “Big Bang” diametro 44.5 mm in Hublonium

Lunetta: Hublonium con 6 viti in titanio a forma di H incastonate bloccate a lucido

Vetro: Zaffiro con trattamento antiriflesso double face

Disco anse: Resina composita nera

Inserti laterali: Resina composita nera

Fondello: Titanio con vetro zaffiro

Corona: Acciaio con inserto in caucciù naturale nero

Pulsanti: Acciaio, rettangolari con inserto in caucciù naturale nero

Impermeabilità: 0 ATM

Quadrante: Color titanio con indici applicati rodiati satinati verticali

Lancette: Sfaccettate rodiate con materiale luminescente bianco

Movimento: Cronografo meccanico a carica automatica calibro Hublot HUB44 sviluppato con La Joux-Perret

N. componenti: 255

Rubini: 27

Ponti: Hublonium

Viti: Nere PVD

Calendario: Finestra trapezoidale a ore 4.30

Massa oscillante: Titanio con superficie alveolata trattata in nero PVD

Platina: Hublonium

Bariletto: A molla rinforzata

Scappamento: Spirale Glucydur

Riserva di carica: 42 ore

Cinturino: Caucciù naturale liscio con logo Hublot inciso

Fibbia: Ardiglione 2 passanti in Hublonium

Serie limitata: 250 pezzi numerati da 01/250 a 250/250

Peso totale: 78 g

Translate »
Web
Analytics