L’universo di Glashütte Original

Il 6, 7 e 8 ottobre 2015 cinque soci de L’Orologio Club hanno avuto l’opportunità di visitare la manifattura Glashütte Original, poco distante da Dresda. Qui sono realizzati tutti i componenti impiegati negli orologi del marchio, a esclusione di casse e quadranti (realizzati in un altro impianto della Casa, che però si trova a Pforzheim) e pochi altri particolari come i rubini o la spirale (fornita da un’azienda dello Swatch Group, cui fa capo la Casa tedesca). Il primo passo per capire come funziona una manifattura di orologi è visitare il reparto dove sono realizzati i prototipi dei nuovi orologi e fabbricati gli utensili che serviranno alla produzione vera e propria. Ed è da qui che è iniziato il tour agli atelier distribuiti sui diversi piani dell’edificio. A seguire, il reparto di decorazione e lucidatura fino all’atelier di assemblaggio suddiviso in modelli semplici e complicati e dove, però, non è possibile entrare dal momento che gli orologiai lavorano in un ambiente pulito, con filtraggio dell’aria e sovrapressione per impedire che entri polvere dall’esterno. Nel programma della visita è previsto anche il tour al museo orologiero di Glashütte, che raccoglie l’eredità di una tradizione, iniziata nel 1845.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Translate »