A. Lange & Söhne - Lange 1 Tourbillon Calendario Perpetuo

Il 2016 è un anno bisestile e ieri, 29 febbraio, abbiamo avuto un giorno in più. Il motivo: la terra non orbita attorno al Sole con precisione una volta ogni 365 giorni. Ci vogliono 365 giorni, 5 ore, 48 minuti e 45 secondi. Come risultato, ci manca quasi un quarto di giorno ogni anno. Per compensare ogni quattro anni, un giorno in più bilancia la differenza tra l'anno solare e l'anno calendariale. I fortunati possessori di un Lange 1 Tourbillon Calendario Perpetuo di A. Lange & Söhne avranno notato che il loro orologio ha indicato correttamente la lunghezza del mese di febbraio (riconoscendo il 29 febbraio). Tutto questo grazie a un programma meccanico che progetta le diverse durate di tutti i 48 mesi nell'intero ciclo di quattro anni. Il calendario perpetuo necessiterà di una correzione manuale prevista soltanto per il 1 marzo dell'anno 2100, mentre per l'indicazione delle fasi lunari la correzione di un giorno è necessaria addirittura soltanto ogni 122 anni. L'ultima versione di questo modello ha la cassa in oro bianco e il quadrante grigio. Ben leggibili, sul tipico quadrante decentrato, le indicazioni del calendario sono posizionate nella parte più esterna. Soltanto una piccola scritta a ore 12 sul quadrante principale ricorda la presenza del tourbillon con dispositivo di arresto dei secondi brevettato, visualizzato invece dal lato fondello. Il movimento è il calibro automatico L.0821, con meccanismo brevettato di arresto dei secondi che consente il blocco del bilanciere nella gabbia del tourbillon tramite estrazione della corona. In tal modo l'orologio può essere regolato al secondo esatto. Prezzo: 323.900 euro.

Translate »
Web
Analytics