La partecipazione di Panerai a Manifesta 11

Panerai è partner di Manifesta 11, l'edizione 2016 della Biennale Europea d'Arte Contemporanea in programma, fino al prossimo 18 settembre, a Zurigo. Trenta gli artisti internazionali incaricati di esplorare e interpretare il tema della biennale, “What People Do for Money – Some Joint Ventures”. La Casa fiorentina ha collaborato con il pittore e scultore americano Jon Kassler che, attraverso la creatività, interpreta il mestiere dell’orologiaio e presenta l’opera “The World is Cuckoo (Clock)”. Panerai ha sviluppato, esclusivamente per questo progetto, una versione speciale del movimento P.2005/T, uno dei suoi calibri meccanici più complessi e sofisticati. Il meccanismo fa parte dell’orologio ideato da Kessler. Il movimento si compone di un regolatore a tourbillon brevettato dalla Maison e viene qui presentato in una versione scheletrata con ponti e platine in titanio. Il lavoro di scheletratura consente di ammirare affascinanti dettagli, come l’avvolgimento e lo svolgimento della molla all’interno del bariletto, la complessità del ruotismo e, soprattutto, la rotazione della gabbia del tourbillon. La riserva di carica generata dal calibro viene trasferita a un pignone direttamente collegato all’albero di trasmissione dell’opera di Jon Kessler. “The World is Cuckoo (Clock)” sarà esposto per tutta la durata di Manifesta 11 presso Les Ambassadeurs, Bahnhofstrasse 64, uno dei rivenditori ufficiali Panerai a Zurigo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Web
Analytics