Corum torna alla lira

Con il modello Grand Précis, nel 1957, Corum festeggiava il suo secondo “compleanno”. Oggi la Casa riedita quell'esemplare iconico con l'edizione limitata Tribute to Lira, omaggio alla moneta che circolava in Italia in quegli anni. Realizzata con la collaborazione di Editalia, Gruppo Poligrafico e Zecca dello Stato, riprende molti degli elementi delle origini: dal colore champagne del quadrante ai piccoli secondi collocati al 6, dagli indici a barretta applicati alle lancette scheletrate Dauphine con rivestimento luminescente, fino alle linee verticali e orizzontali che percorrono il quadrante. La particolarità dell'orologio è la preziosa moneta da 1 lira “Cornucopia” in oro del 1951, posta a ore 9. Meccanico a carica manuale, con movimento a vista sul fondello, dov'è presente anche l'incisione della numerazione (499 esemplari), presenta una cassa in acciaio da 39 millimetri di diametro. Prezzo: 5.400 euro.

Translate »
Web
Analytics