Cambio d'abito per Zenith

Zenith reinterpreta cinque suoi modelli iconici “vestendoli” di un intenso colore blu. Uno di questi è il leggendario Chronomaster, percorso dalla nuova nuance non solo sul cinturino in alligatore e caucciù ma anche sul quadrante sunray, disponibile nella versione con contatori tono su tono oppure bicolori argento e antracite. Il movimento, ben in vista grazie all'apertura al 10, è l'automatico El Primero 4061, degno erede dello storico calibro progettato nel 1969 che rese celebre la Maison in tutto il mondo: una frequenza di 36.000 alternanze/ora, una precisione al decimo di secondo e una riserva di marcia di oltre 50 ore. A ospitarlo è una cassa in acciaio, da 42 millimetri di diametro, garantita impermeabile fino alla pressione di 10 atmosfere. Gli altri modelli che adottano la colorazione blu sono il cronografo El Primero 36'000 VpH e i due orologi di punta della collezione Elite - il 6150 e il Chronograph Classic.

Translate »
Web
Analytics