Ancora Opus per Harry Winston

Ancora Opus per Harry Winston

Siamo arrivati al numero 8! Stiamo parlando dell’Opus di Harry Winston, che ha avuto fin ad oggi al suo attivo sette modelli, realizzati con i maestri orologiai F.P. Journe, Antoine Preziuso, Vianney Halter, Christophe Claret, Felix Baumgartner, Greubel & Forsay e Andreas Strehler. L’ottava edizione, presentata puntualmente al Salone di Basilea è dovuta alla eccezionale bravura del maestro francese Frédéric Garinaud, in collaborazione con CSH (Cellule de Spécialités Horlogères). Il risultato è un orologio dallo stile vintage (con una cassa rettangolare che ricorda la tipica forma del televisore), che utilizza un movimento meccanico a carica manuale abbinato a un moderno quadrante digitale. Ispirandosi al gioco dei quadri con i chiodi, che creano immagini tridimensionali degli oggetti che vi vengono premuti contro, i numeri del quadrante appaiono solo “su richiesta”, attivati da una slitta sul lato destro della cassa. Nulla appare finché il sistema non viene caricato. Una lastra tiene insieme i piccoli segmenti, sia quelli mobili che quelli fissi. Immediatamente sotto si trova un disco trainato dal movimento, che marcia in tempo reale in modo indipendente. Quando il sistema viene caricato, i segmenti prendono posizione per visualizzare l’ora. Mano a mano che la lastra scende, i piccoli segmenti rimangono visibili, “bloccati” dal vetro, consentendo la lettura dell’ora per 5 secondi. Tecnicamente tutte le funzioni sono correlate, consentendo la visualizzazione su richiesta di tutte le informazioni - la lancetta dei minuti fa girare le ore che attivano la funzione AM/PM.

Sulla sinistra del quadrante si trova un contatore digitale a quattro cifre - due per l’ora e due per il momento della giornata (mattina o pomeriggio). Alle 20:00 l’orologio visualizza 08PM. A destra si trova un innovativo indicatore dei minuti, disposto in linea dal basso verso l’alto. Basandosi su segmenti di 5 minuti ciascuno, l’indicatore è un anello a forma di freccia. I numeri di ore e minuti richiamano i caratteri a segmenti esagonali che sono tipici degli schermi a cristalli liquidi.

Il fondello è decorato come un circuito stampato, con delle piste che collegano i vari elementi del meccanismo. In alto, le ore (H) e i minuti (M), a sinistra il momento della giornata (AM/PM) e sulla destra l’indicatore della riserva di carica di 48 ore (PRI). In basso vengono indicati i co-progettisti dell’orologio, Garinaud & CSH (Cellule de Spécialités Horlogères) e il numero di serie

Translate »
Web
Analytics