Il San Valentino di Piaget

I quadranti in pietra dura sono una delle specialità firmate Piaget. Fin dagli anni Sessanta, quando la Casa iniziò a utilizzare sempre più frequentemente diamanti, rubini, smeraldi e zaffiri, ma anche malachite, lapislazzuli, giada, occhio di tigre, corallo e onice. Il turchese è la pietra impiegata per il quadrante del modello Altiplano con cassa in oro bianco da 34 millimetri. A brillare sono i 72 diamanti taglio brillante sulla lunetta. Il movimento è meccanico a carica manuale, calibro Piaget 430P, di manifattura, con autonomia di circa 43 ore. In serie limitata di 38 esemplari, è in vendita a 30.600 euro.

Translate »
Web
Analytics