Richard Mille celebra Jean Todt

RM 050 JT

Richard Mille dedica all'amico Jean Todt tre modelli che portano il suo nome e i suoi colori preferiti, ovvero l’RM 11-03, l’RM 050, e l’RM 056 Jean Todt 50th Anniversary. L'occasione è rappresentata dai 50 di carriera dell'attuale Presidente della FIA (Fédération Internationale de l'Automobile), anni sempre caratterizzati da una grande passione automobilistica. A Chantilly Arts & Elégance 2016 la Maison elvetica ha quindi festeggiato al fianco di Jean Todt il fantastico anniversario di colui che ha scritto alcune tra le più grandi pagine nella storia delle competizioni automobilisticche. Jean Todt e Richard Mille hanno stretto un forte legame d’amicizia fondato sulle loro passioni condivise: l’alta orologeria, la tecnicità estrema e l’automobile. “Adoro gli orologi disegnati da Richard. Amo la loro leggerezza, tecnicità ed esclusività”, confida Jean Todt. I due si riconoscono reciprocamente l’attenzione maniacale per i dettagli che esigono nei loro rispettivi ambiti, come testimonia questa serie speciale. In particolare, l’RM 11-03 Chronographe Flyback è un orologio decisamente sportivo, totalmente ispirato all’automobile e alla sua storia. Animato da un calibro automatico in titanio grado 5, l’RM 11-03 Jean Todt 50th Anniversary è protetto da una nuova cassa in Quarzo-TPT blu e bianco. Molto resistente e leggero, questo composito è ottenuto intercalando 600 strati di silicio da 45 micron impregnati con una resina blu, esclusiva Richard Mille. L’insieme viene successivamente riscaldato a 120°C prima di essere lavorato nei laboratori della Casa. Il Quarzo-TPT è presente anche nella composizione della cassa dell’RM 050 Jean Todt 50th Anniversary. Questo calibro offre le funzioni di cronografo rattrapante, regolato inoltre da un dispositivo tourbillon. L’estrema scheletratura di ponti e platina, combinata all’uso del titanio e delle nanofibre di carbonio, hanno permesso di ottenere un movimento particolarmente leggero, del peso di soli 9,5 grammi ed estremamente performante. Questo eccezionale meccanismo anima anche l’ultimo esemplare della collezione, l’RM 056 Jean Todt 50th Anniversary, protetto da una cassa in zaffiro. La sua costruzione e la sua forma richiedono risorse umane e lunghi tempi di lavorazione, indispensabili per ottenere questo livello di ergonomia e di finiture, uniche nell’alta orologeria. Basti pensare che la realizzazione di questa cassa richiede più di 1.000 ore di lavorazione, di cui 430 ore di molatura e 350 di lucidatura. L’RM 11-03, l’RM 050 e l’RM 056 Jean Todt 50th Anniversary sono realizzati in edizione limitata rispettivamente a 150, 5 e 3 esemplari.

Translate »
Web
Analytics