Ulysse Nardin: omaggio al passato

Trae ispirazione dal Marine Chronometer il nuovo Torpilleur di Ulysse Nardin, così denominato in omaggio alle piccole e veloci navi del diciannovesimo secolo, le cosiddette torpediniere, progettate per lanciare siluri contro navi di superficie di dimensioni maggiori. Come il suo predecessore, anche questo modello è equipaggiato dal calibro automatico UN-118, realizzato in-house, con autonomia di 60 ore e scappamento ad ancora in silicio. Possiede inoltre la certificazione di cronometro Cosc. Ulteriori tratti della collezione Marine sono gli indici a cifre romane sul quadrante e la scritta 1846 in rosso all’interno del contatore dei piccoli secondi, dove trova posto anche la finestrella della data. Al 12 è collocata invece la riserva di carica. L’orologio è disponibile con quadrante bianco e cinturino in pelle (si può scegliere tra oro rosa o acciaio per la cassa; prezzi di 17.900 euro e 6.900 euro), oppure con quadrante blu e bracciale in acciaio (in questo caso anche la cassa è in acciaio e il prezzo è di 7.600 euro).

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Translate »