Jaquet Droz – Grande Seconde Moon

HyperFocal: 0

Il modello più emblematico di Jaquet Droz si arricchisce dell'indicazione delle fasi lunari: nasce così il Grande Seconde Moon. Collocato al centro del quadrante inferiore, nel quale trova posto anche il datario a lancetta, il disco della luna è azzurrato ed è circondato da piccole stelle dorate. Per azionarlo occorre esercitare una leggera pressione sul correttore posizionato all'altezza delle ore 8 sulla carrure. Nonostante l'introduzione di questa nuova complicazione, che richiede una regolazione solo una volta ogni 122 anni e 46 giorni, l'orologio mantiene la sua inconfondibile silhouette, con i due quadranti che si intrecciano a formare un otto, simbolo di fortuna. Tre sono le versioni disponibili: con cassa in oro rosso a 18 carati, quadrante in smalto Grand Feu color avorio e disco della luna azzurrato (in foto, 30.000 euro); con cassa in acciaio, quadrante opalino argentato e disco della luna azzurrato (15.800 euro); con cassa in acciaio, quadrante e disco della luna entrambi in onice nera (18.000 euro). Il movimento è meccanico a carica automatica, calibro Jaquet Droz 2660QL3.

Translate »
Web
Analytics