Barbara Gianuzzi Comunicazione è il nuovo ufficio stampa di Louis Erard

54230AA01_Excellence Regulator_amb

Louis Erard, a partire dal 1° novembre 2017, affida le attività di comunicazione e digital PR allo Studio Barbara Gianuzzi Comunicazione, azienda che mette a disposizione un expertise specifico nei settori dell’orologeria e della gioielleria. L’incarico affidato al nuovo ufficio stampa si inserisce nel contesto di un percorso iniziato dal brand nel 2016 con l'accordo per la distribuzione siglato con Eberhard Italia, che ad oggi ha sviluppato una rete di circa un centinaio di punti vendita selezionati su tutto il territorio nazionale. "Siamo entusiasti di avviare questa collaborazione - afferma Alain Spinedi, CEO di Louis Erard - consapevoli dell’importanza che avrà la comunicazione nel nostro progetto di rilancio della Maison in Italia. Abbiamo una storia ricca e lunga che desideriamo raccontare, certi che questo aggiungerà valore alla conoscenza e all'apprezzamento del marchio. Abbiamo bisogno di poter contare sulla competenza e sulla sensibilità verso il settore per poter veicolare efficacemente i numerosi contenuti che caratterizzano la nostra produzione e soprattutto l'aspetto innovativo dell’orologeria firmata Louis Erard". Louis Erard riparte quindi nel Bel Paese con una strategia ambiziosa che coinvolge la marca a 360 gradi, dalla distribuzione alla comunicazione. L'obiettivo è di far apprezzare ad un pubblico di appassionati e conoscitori come quello italiano un brand con oltre 85 anni di storia che si è fatto portavoce, sin dagli esordi, della passione per la bella orologeria meccanica e che, nel tempo, ha avuto la dedizione necessaria per divulgarla attraverso la capacità di produrre segnatempo dall'elevato contenuto tecnico, con un eccellente rapporto qualità/prezzo. Marchio di fabbrica di questo approccio sono le collezioni di Regolatori, segnatempo che nella ricerca inarrestabile della precisione e della massimizzazione della performance, propongono una tecnica di costruzione e lettura del tempo in linea. Lo sviluppo di questi particolari meccanismi ha coinvolto profondamente la Maison, che recentemente ha collaborato con una manifattura di prestigio nella realizzazione di un proprio modulo. L’intervento dell'agenzia sarà rivolto alla concezione e alla gestione di diverse attività di comunicazione che oltre alle media relations spazieranno nell'ambito digital, sponsorship, co-marketing e advertising, in un mix coerente con l'esigenza di visibilità del brand. La Louis Erard, fondata nel 1931 a La Chaux-de-Fonds, Louis prende il nome dal suo fondatore e si inserisce a pieno titolo nel panorama dell’orologeria di alta gamma. La Casa esprime la propria cifra distintiva soprattutto attraverso una tipologia orologiera dalle caratteristiche estetiche e tecniche peculiari, il Regolatore. Attualmente ubicata a Le Noirmont, nella regione Svizzera del Giura, la Maison si distingue nel contesto orologiero per la capacità di dare vita ad una proposta dall‘estetica estremamente riuscita, che spazia dai segnatempo classici e raffinati, per uomo o per donna, alle complicazioni, ma sempre con un posizionamento di prezzo accessibile. Nel 2008, inoltre, Louis Erard ha suggellato il suo percorso nell'orologeria di alta gamma con lo sviluppo di un modulo esclusivo in collaborazione con Soprod. Nel 2016, poi, la Casa elvetica ha celebrato il suo 85° anniversario. La Maison continua a fare della propria indipendenza la sua caratteristica peculiare.

54230AA01_pub

Translate »
Web
Analytics