Pre-Sihh 2018: un orologio speciale dedicato a Walter Lange

Un pezzo unico che A. Lange & Söhne dedica all’uomo che nel 1990 riportò l’orologeria di precisione a Glashütte. Walter Lange è scomparso lo scorso anno e la notizia è arrivata proprio il mattino del secondo giorno del Salone di Ginevra 2017. Wilhelm Schmid, CEO di Lange, aveva allora dichiarato: “Il miglior modo di rendergli onore è quello di assicurare la continuità e lo sviluppo dell’azienda che ha fondato.”
Al Sihh 2018 il marchio gli rende omaggio con il 1815 “Homage to Walter Lange” che, con quadrante smaltato nero e cassa in acciaio, è un esemplare unico dotato di secondi saltanti. Il secondo saltante era tra le sue complicazioni preferite poiché rappresenta l’essenza dell’orologeria di precisione e fa al tempo stesso parte della storia della famiglia. Non scompone infatti il secondo in singole unità conformemente alla frequenza del bilanciere, ma lo indica come un’unità di tempo. Tramite un pulsante a ore due, è possibile avviare e arrestare la grande lancetta dei secondi. L’idea risale a un’invenzione di Ferdinand Adolph Lange del 1867 e sviluppata nel 1877 dal figlio Richard con la quale ottenne uno dei primi brevetti in Germania.
Il nuovo movimento manuale ha un particolare numero di calibro L1924 che fa riferimento all’anno di nascita di Walter Lange e le prime tre cifre della referenza 297.078 rimandano alla sua data di nascita, il 29 luglio. Accanto a questo pezzo unico sono state realizzate delle edizioni limitate in oro giallo, bianco e rosa. La versione in acciaio sarà battuta ad un’asta benefica nel 2018.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Translate »