L’Admiral di Corum si mette a nudo

Novità di Baselworld 2018, l’Admiral 45 Squelette di Corum si distingue per l’assenza del quadrante che lascia spazio al movimento, il calibro CO 082 a carica automatica, e ai suoi ponti scheletrati e rivestiti con uno strato grigio antracite a creare un doppio contrasto. Il datario si allontana dalla tradizione, con un disco caratterizzato da numeri arabi più grandi del solito e ritagliati uno ad uno mediante elettroerosione che permette di ottenere numeri sottili, senza supporto, azionati da un sistema di trasmissione invisibile posto sotto al rehaut. Per agevolare la lettura di questo datario squelette, Corum ha inserito una finestrella a ore 6 colorata in turchese, giallo o rosso. Ore e minuti sono indicati da ampie lancette Dauphine che puntano alle inconfondibili bandierine della linea Admiral, incise sulla lunetta. Il tutto è racchiuso in una cassa in titanio grado 5 da 45 mm, impermeabile fino a 300 metri e corredata di cinturino in caucciù vulcanizzato. La collezione comprende sette modelli in edizione limitata a 288 esemplari ciascuno (tre versioni con cassa in titanio naturale e quattro versioni con cassa in titanio con trattamento PVD nero opaco).

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Translate »
Web
Analytics