Les Aérostiers, novità di Vacheron Constantin

È dedicata ai cinque voli compiuti in Francia dai primi palloni aerostatici tra il 1783 e il 1785, la collezione 2018 Métiers d'Art di Vacheron Constantin. Per la riproduzione delle affascinanti mongolfiere, gli artigiani della Maison ginevrina hanno fatto ricorso alla tecnica dell'incisione ramolayé, che consiste nel modellare il materiale, in questo caso l'oro, per dare vita a effetti a rilievo. La lavorazione dei quadranti ha richiesto tre settimane di lavoro. Sullo sfondo la raffigurazione del cielo ottenuta grazie a una prima assoluta per la Casa: la smaltatura plique-à-jour, che consiste nella realizzazione di smalti colorati trasparenti in un'intelaiatura aperta, per far passare la luce, composta di fili metallici saldati insieme. L'anello che racchiude lo smalto è inciso con un motivo ispirato alle funi della mongolfiera. Cuore dell'orologio è il calibro 2460 G4/1, meccanico a carica automatica, visibile attraverso l'apertura sul fondello. Le indicazioni disponibili lato quadrante tramite quattro apposite finestrelle sono: ore e minuti, con visualizzazione continua, e giorno della settimana e data con visualizzazione saltante. Prezzo: 150.000 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Web
Analytics