Vacheron Constantin – Grande Complication “Crocodile”

9700C-001R-B187_DUO_tr_1650997

Vacheron Constantin svela un capolavoro che va ad arricchire l’esclusiva collezione Les Cabinotiers. Il nuovo modello, assolutamente unico, esibisce alcune fra le più complesse complicazioni di Alta Orologeria, impreziosite con l’arte dell’incisione. Il calibro a carica manuale è il risultato di uno straordinario lavoro di miniaturizzazione e di una lavorazione artigianale d’eccellenza, che hanno permesso la creazione di 15 complicazioni, visibili sul doppio quadrante, incorniciati da una cassa in oro cesellata a mano. I due quadranti, fronte e retro, del Grande Complication “Crocodilesono decorati da tonalità intense di grigio ardesia, mentre la cassa in oro è cesellata con motivi ornamentali a tema “coccodrillo”. Un elegante cinturino in alligatore chiuso da una fibbia ad ardiglione, anch’essa incisa con lo stesso tema della cassa, dona un tocco speciale a questo orologio di prestigio, presentato in una lussuosa scatola del tempo in ebano Macassar.  Questa nuova creazione s’ispira a quello che è stato l’orologio da polso più complicato al mondo, ovvero il celebre Tour de l’Île di Vacheron Constantin, lanciato nel 2005 quale tributo ai 250 anni di arte orologiera coltivata dalla Manifattura ginevrina. Dotato di 15 complicazioni distribuite sul doppio quadrante, questo capolavoro esprime ancora una volta il savoir-faire orologiero di Vacheron Constantin nel combinare numerose complicazioni all’interno di uno spazio estremamente ridotto e esaltarle attraverso mestieri d’arte d’eccezione. Questo segnatempo è realizzato all’interno dell’esclusivo dipartimento “Les Cabinotiers” di Vacheron Constantin, che rimanda direttamente all’epoca in cui gli orologiai ginevrini altamente specializzati - i cabinotiers - lavoravano in atelier ricavati nelle soffitte e creavano orologi unici per clienti prestigiosi. Questo ineguagliabile modello riflette la filosofia del connubio tra eccellenza orologiera, savoir-faire artigianale e creazioni artistiche uniche. Inoltre, è certificato dal Punzone di Ginevra, che garantisce la conformità con i severi standard stabiliti da questo organismo di qualità indipendente. Il calibro a carica manuale di questo modello unico rappresenta una straordinaria espressione di miniaturizzazione e ingegneria. Muove 15 complicazioni, per lo più astronomiche. Oltre a ore e minuti, il primo quadrante (fronte) indica una decina di funzioni: ripetizione minuti, equazione del tempo, tourbillon, calendario perpetuo, data, giorno della settimana, mese e anni bisestili, riserva di carica e ore dell’alba e del tramonto. Il secondo quadrante (retro) presenta una serie di affascinanti complicazioni astronomiche: carta del cielo, equinozio e solstizio, ore e minuti siderali, età e fasi della luna, stagioni e segni zodiacali. Sul quadrante frontale le principali complicazioni sono visualizzate con grande chiarezza. Incarnazione di indiscusso savoir-faire orologiero, la ripetizione minuti segna le ore, i quarti e i minuti a richiesta ed è dotata di un ingegnoso dispositivo di regolazione della suoneria con volano centripeto. Perfettamente silenzioso e efficace nel prevenire un’eccessiva usura del meccanismo, esso regola la durata della sequenza musicale così da garantire note melodiose e chiaramente udibili. Il tourbillon, simbolo dell’eccellenza orologiera di Vacheron Constantin, è dotato di una gabbia a forma di croce di Malta, simbolo della Maison. Il tourbillon ruota alla velocità di un giro completo al minuto, contrastando gli effetti della forza di gravità così da migliorare la precisione del movimento e accogliendo l’indicazione dei piccoli secondi. Il calendario perpetuo, la “memoria del tempo a venire” è in grado di stare al passo con la complessità del calendario gregoriano senza necessitare di alcun intervento al di fuori di un cambio di data ogni 400 anni. Mostra inoltre in un buon equilibrio i giorni della settimana, il mese, la data e gli anni bisestili. La realizzazione della prestigiosa equazione del tempo - che misura la differenza di minuti tra l’ora solare e l’ora legale - richiede una notevole maestria. Il tocco finale di questo primo quadrante è dato da una “complicazione su misura” che indica le ore dell’alba e del tramonto, regolabili a seconda della città di riferimento scelta dal cliente. Sul retro dell’orologio, anche il secondo quadrante presenta una serie di funzioni distribuite su due livelli. Il disco centrale ospita la carta del cielo e i quattro punti cardinali. Due aperture a Nord e a Sud indicano il mese dell’anno e l’ora siderale, corrispondente all’ora “vera”. Una piccola lancetta che corre lungo il perimetro mostra l’età della luna, ovvero il numero di giorni trascorsi dall’ultima luna piena, mentre una lancetta lunga e affusolata contraddistinta da un contrappeso decorato con un piccolo sole indica la data, il segno zodiacale, la stagione e il corrispondente equinozio o solstizio. Questo calibro, che con 836 componenti può essere annoverato fra i movimenti più complicati mai realizzati da Vacheron Constantin – ha una riserva di carica di 58 ore, un diametro di appena 33,90 mm e uno spessore di 12,15 mm. Inserire in uno spazio così piccolo gli specifici meccanismi che regolano le 15 complicazioni del modello è stata una vera e propria impresa, al fine di garantirne il perfetto funzionamento e la leggibilità sul doppio quadrante. Questo calibro, interamente sviluppato e realizzato all’interno della Manifattura, è alloggiato in una cassa in oro del diametro di 47 mm, le cui caratteristiche sono state specificamente ideate per assicurare la migliore qualità del suono della ripetizione minuti. Inoltre, ognuno dei componenti, sottoposti a regolazione di precisione e armonizzati per garantire prestazioni ottimali, è contraddistinto da meticolose finiture realizzate a mano. La cassa di questo segnatempo emana uno straordinario carisma, grazie al decoro di due coccodrilli e al motivo a scaglie di varie dimensioni. La realizzazione dei coccodrilli, scolpiti a partire da un singolo blocco di metallo attraverso la tecnica decorativa del ramolayé e vari tipi d’incisione di linee sottili (opache, sabbiate, spazzolate e lucide), ha richiesto una serie di passaggi molto delicati che necessitano di abilità specifiche. Gli occhi del coccodrillo finemente lavorati esprimono tutta la forza dell’animale. L’accurato lavoro sulle scaglie che punteggiano la lunetta, le anse e il fondello infonde vitalità e luce a questo capolavoro in miniatura, nato dal tocco esperto di un maestro incisore di grande esperienza. L’oro rosa esalta l’eleganza discreta del doppio quadrante color antracite. Questo quadrante raffinato e perfettamente leggibile, è impreziosito sulla parte frontale da indici delle ore in oro rosa applicati, lancette a foglia e contatori con finitura azzurrata. Il Les Cabinotiers Crocodile”, inciso con le iscrizioni “Pièce Unique”, “Les Cabinotiers” e con la sigla “AC” (Atelier Cabinotiers) sul fondello, è dotato di un cinturino in pelle di alligatore Mississippiensis chiuso da una fibbia ad ardiglione incisa a mano. La creazione è presentata in una lussuosa scatola del tempo in ebano Macassar dotata di uno strumento correttore e di una lente d’ingrandimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Web
Analytics