Gli orologi eco-friendly di Utopic

Fanno parte della serie Ère Carbone gli originali orologi da parete realizzati da Utopic, marchio che fa capo alla ReUse Composites Innovation, giovane azienda francese nata nel 2014 e specializzata nella produzione di fibra di carbonio di altissima qualità, ottenuta a partire dagli scarti dell’industria aeronautica. In questo materiale sono realizzati i quadranti di questi segnatempo, con finiture che spaziano dal motivo classico – composto cioè da filamenti allineati uno accanto all’altro – a quello a stella o a scacchiera; per tutte le versioni il decoro della trama è “sormontato” solamente dalle lancette di ore e minuti e, in qualche caso, dalla presenza di indici minimalisti. Leggeri e resistenti al tempo stesso, gli orologi di questa serie si affidano a movimenti al quarzo per il meccanismo interno e sono disponibili in differenti formati di cassa. A dare vita alle creazioni Utopic sono Christophe Guerin, designer specializzato nella ricerca, sperimentazione e sviluppo del design di prodotto, e Gaspard Mallet, ingegnere aeronautico. La firma del designer è riportata sul retro del segnatempo, realizzato in spugne riciclate di Polietilene. Ricordiamo che la ReUse è proprietaria del brevetto relativo all’U-Carbon, composto per intero da fibra di carbonio recuperata e resina e derivante da tessuti aeronautici pre-impregnati, ossia non ancora polimerizzati, e lavorati in maniera tale da creare una serie di trame che trovano applicazione in molte parti strutturali e non di mobili e complementi d’arredo moderni e di design. Questo materiale offre fino al 15% in più di resistenza meccanica rispetto a prodotti similari disponibili in commercio, senza generare sprechi in fase di messa a punto e implementazione. Per ulteriori informazioni: utopic-design.fr; contact@utopic-design.fr; u-carbon.fr.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Web
Analytics