Peter Kim in Italia

Proseguirà fino al 4 novembre la mostra “Sull'orlo della forma”, curata da Maria Giovanna Musso e inaugurata il 21 giugno al Museo Carlo Bilotti di Villa Borghese, a Roma. Opera dell'artista coreano Peter Kim, è dedicata al rapporto tra la forma e il vuoto e, in particolare, al tema archetipico del vaso, luogo a-temporale in cui conservare la memoria del mondo, forma che separa e include, dove convergono il finito e l’infinito. Peter Kim, ancora poco conosciuto in Italia, si è formato in Asia e in Europa e attualmente vive a New York. Le sue opere sono state esposte in diversi musei e gallerie in Francia, Giappone, Hong Kong, Corea del Sud, Belgio, Messico, Serbia. La sua ricerca espressiva è caratterizzata da un costante richiamo ai temi archetipici della memoria, alle fratture del tempo e alle sollecitazioni del presente, con particolare riferimento al rapporto fra natura e cultura. Per la mostra al Museo Bilotti, sono state selezionate anche una serie di disegni e alcune opere più materiche (matasse informi di fili colorati). Ingresso libero. Per informazioni: www.museocarlobilotti.it; www.museiincomune.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Web
Analytics