Audemars Piguet e Richard Mille dopo il 2019 lasceranno il Sihh

Dopo le importanti defezioni da Baselworld già avvenute nell'ultimo anno e annunciate per il prossimo (lo Swatch Group dal 2019 non parteciperà più al Salone), arriva ora la notizia che per Richard Mille e Audemars Piguet il prossimo Sihh sarà l'ultimo al quale parteciperanno. La decisione di ritirarsi dal Salone di Ginevra è motivata per entrambi i marchi da un riposizionamento strategico della loro distribuzione. Richard Mille ha aperto negli ultimi anni varie boutique monomarca, con la riduzione drastica del numero dei rivenditori multibrand, al fine di rispondere qualitativamente ad una domanda in costante aumento. E Audemars Piguet ha messo i clienti al centro della propria strategia aziendale, decidendo di stabilire relazioni dirette e personali con gli appassionati di orologi di tutto il mondo.
Il Comitato degli Espositori, con il supporto del Consiglio Direttivo della Fondazione Alta Orologeria, conferma dal canto suo la volontà di perseguire l'obiettivo del Sihh di non essere più semplicemente una fiera destinata alla distribuzione, ma piuttosto una piattaforma di comunicazione, cultura ed esperienza per tutti i professionisti del settore e per i clienti finali.

Translate »
Web
Analytics