Nuovo look per il Quatuor di Roger Dubuis

L’Excalibur Quatuor cambia volto. L’orologio, conosciuto per i suoi quattro gruppi bilanciere/spirale posti a 45 gradi, è frutto di sette anni di ricerca e sviluppo ed è coperto da due brevetti. Dopo la prima versione del 2013, che impiegava oro, titanio e silicio, e quella del 2017, la CarTech Micro-Melt BioDur CCM™, Roger Dubuis utilizza il carbonio multi-strato per la sua nuova realizzazione. Eccezionalmente leggero –  pesa infatti oltre il 60% in meno dell’oro – questo tipo di carbonio dona una colorazione total black all’attuale Quatuor, in edizione limitata a soli otto esemplari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Web
Analytics