Montblanc e i Mecenati d’Arte

La Fondazione Culturale Montblanc, in partnership con Artissima, ha assegnato il premio internazionale Montblanc de La Culture Arts Patronage, giunto alla sua 27esima edizione, alla Fondazione Memmo. A quest’ultima, che opera dagli anni Novanta per avvicinare il pubblico all’arte e promuovere l’interazione tra gli artisti e la città di Roma, è andato il sostegno economico in favore dei propri progetti e uno speciale un strumento da scrittura della collezione Patron of Art, dedicato a Ludwig II, conosciuto anche come “Re dei Cigni” o “Re delle Fiabe”. Come mecenate di Richard Wagner, il Re Ludwig ha contribuito alla realizzazione delle più importanti opere del compositore. Oltre al suo supporto alla musica e al teatro, si è dedicato alla costruzione di straordinari palazzi come il Neuschwanstein, un romantico e teatrale castello decorato con scene delle grandiose opere di Wagner. Le creazioni della collezione Patron of Art di Montblanc sono diventate negli anni simbolo del premio, che da 27 anni omaggia i Mecenati d’Arte in 17 Paesi nel mondo. La cerimonia del premio si è svolta giovedì 11 ottobre all’interno della sede della Fondazione Memmo a Roma alla presenza dei presidenti della Fondazione Culturale Montblanc, Till Fellrath e Sam Bardaouil, e della Direttrice di Artissima Ilaria Bonacossa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Web
Analytics