A. Lange & Söhne: il Datograph Up/Down in versione “Lumen”

La serie “Lumen” lanciata da A. Lange & Söhne nel 2010 si aggiorna con un nuovo modello: il Datograph Up/Down, il quarto di questa serie che serie si caratterizza per lo speciale rivestimento del quadrante semitrasparente in vetro zaffiro che filtra la maggior parte della luce visibile, ad eccezione dei raggi UV necessari a caricare di energia i pigmenti luminosi. Più l’ambiente è buio, maggiore è il contrasto delle indicazioni sullo sfondo scuro.
Si tratta di una edizione limitata a 200 esemplari di questo celebre cronografo con funzione flyback, con contaminuti “saltanti esattamente” e indicazione della riserva di carica. Grazie al quadrante semitrasparente e alla sostanza fluorescente, tutte le indicazioni si illuminano nell’oscurità in una tonalità di verde. La lancette delle ore e dei minuti sono dotate di una sostanza luminescente e la lancetta centrale del cronografo ne è invece completamente rivestita. La lancetta dei secondi e del contatore dei minuti in acciaio brunito ruotano sui sottostanti quadranti ausiliari anch’essi luminescenti. Allo stesso modo l’anello del quadrante con la scala dei minuti suddivisa in quinti di secondo, la scala tachimetrica concentrica e la freccia indicante la riserva di carica risplendono di un verde brillante. Ma il massimo impatto è raggiunto dalla Grande Data luminosa: i due distinti display si illuminano nell’oscurità grazie alla croce delle decine rivestita da una sostanza luminescente e al disco delle unità con cifre nere in vetro trasparente che ruota su uno sfondo luminoso. Entrambi gli elementi, posizionati sotto il quadrante, per potersi caricare devono essere esposti alla luce del giorno e ciò è reso possibile grazie al quadrante semitrasparente che di giorno conferisce all’orologio un’inconfondibile design. Il suo rivestimento rende possibile osservare in modo dettagliato il cambio della Grande Data sia alla luce del giorno che a mezzanotte.
Il fondello rivela il calibro manuale L951.7 a carica manuale, alloggiato in una cassa in platino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Web
Analytics