Porsche Design – Collezione Monobloc Actuator

Prosegue con successo la collaborazione tra Porsche Design con Porsche Motorsport. Come Official Timing Partner di Porsche Motorsport GT Team, Porsche Design presenta due nuove versioni dell’innovativo Monobloc Actuator. La prima versione è il Monobloc Actuator Chronotimer Flyback Limited Edition (251 esemplari), una diretta correlazione ai 251 cm del passo della vettura Porsche 911 RSR. Sia tecnicamente che visivamente, questo cronografo riflette uno stretto legame col mondo del motorsport. Il quadrante in carbonio nero opaco, ispirato ai componenti dell’auto da corsa del Team GT, richiama la sua composizione cromatica: nero, rosso, grigio e bianco. Inoltre il display delle funzioni al 9 riflette il caratteristico design del bordo rosso e bianco. La tecnologia per la funzione cronografo deriva dal concetto di motore ad alte prestazioni della Porsche 911 RSR. La seconda versione è il nuovo Porsche Design Monobloc Actuator 24H-Chronotimer All Black. Questo orologio è dotato di un bracciale in titanio di nuova concezione, rivestito di carburo di titanio nero. Inoltre la nuova chiusura pieghevole in titanio con registrazione micrometrica permette una regolazione ottimale. Con l’introduzione della Monobloc Actuator Collection nel 2017, Porsche Design ha inserito un concetto di orologio altamente innovativo e completamente inedito. Per sviluppare questa nuova tecnologia, gli orologiai di Porsche Design Timepieces AG a Solothurn (Svizzera) hanno collaborato con i designer dello Studio F. A. Porsche a Zell am See (Austria) e gli ingegneri del Porsche Development Centre a Weissach (Germania). La linea offre un nuovo approccio rivoluzionario al funzionamento di un cronografo. Il motore della macchina da corsa Porsche 911 RSR, ottimo esempio di prestazioni in pista, ha ispirato questo meccanismo innovativo. Invece di utilizzare i due pulsanti standard sul lato della cassa per attivare le funzioni del cronometro, come in un cronografo convenzionale, le funzioni del cronografo del Monobloc Actuator sono messe in movimento da una singola pressione sul bilanciere integrato alla cassa. Analogamente ai meccanismi utilizzati nel motore ad alte prestazioni della Porsche RSR 911, i processi adattati all’orologio garantiscono assoluta precisione, affidabilità e tenuta ermetica durante il funzionamento. Ciò significa che la funzione cronometro di questo cronografo è operativa sott’acqua, fino alla pressione di 10 atmosfere. Il calibro Werk 01.200, introdotto da Porsche Design nel 2017, funge da “motore hi-tech” nella cassa in titanio da 45,5 mm. Questo calibro, il cui eccellente livello di precisione è garantito da un certificato COSC, è dotato di un meccanismo flyback. Nelle corse questa complessa funzione aggiuntiva è fondamentale, poiché permette la misurazione di intervalli successivi, ad esempio tempi sul giro o pit-stop. Battendo a 4 Hz, il movimento automatico è il risultato dell’ingegneria del brand, della competenza orologiera e del trasferimento di tecnologie intelligenti dallo sviluppo delle auto da corsa. Realizzato con metodi di produzione all’avanguardia, garantisce affidabilità e precisione ad ogni secondo. Il ponte del bariletto del movimento scheletrato implementa la filosofia costruttiva con materiali leggeri di Porsche, offrendo allo stesso tempo una chiara visione della funzione flyback e del treno degli ingranaggi. Il rotore di carica, rivestito in PVD, ottimizza l’energia tramite una massa in tungsteno ed è visibile attraverso il vetro zaffiro. Sebbene difficile da lavorare, il tungsteno fornisce il peso necessario per garantire una potente ricarica. Ogni componente dell’auto da corsa Porsche 911 RSR – dalla forma alla funzione – nasce da una sofisticazione complessiva realizzata da Porsche durante la progettazione e lo sviluppo. Questa filosofia è altrettanto vera per la Limited Edition Monobloc Actuator Chronotimer Flyback, per la quale Porsche Design ha sviluppato un nuovo cinturino in caucciù con inserto in Alcantara. Questo materiale tecnico, utilizzato anche all’interno della 911 RSR, offre una presa sicura, anche con un’elevata accelerazione laterale. Le proprietà stabilizzanti trasferite sul cinturino assicurano il massimo comfort, grazie alla struttura LaserFlex. Il cinturino è dotato di una fibbia di sicurezza in titanio e costituisce un’opzione interessante rispetto ai bracciali in metallo. L’innovativa combinazione di design, funzionalità e tecnologia si riflette nel cinturino LaserFlex. Porsche Design è stato un innovatore e ha utilizzato il titanio sin dal 1980 e il nuovo Monobloc Actuator 24H-Chronotimer non fa eccezione. Usato per la prima volta in una cassa all’avanguardia in titanio di 45,5 mm, resistente ad una pressione di 10 ATM, il suo rivestimento in carburo di titanio nero, rende l’orologio sportivo e resistente. La cassa racchiude un quadrante nero opaco con un indicatore di funzionamento a ore 9, i secondi cronografici centrali, un contatore dei trenta minuti a ore 12 e un contatore delle 12 ore al 6. Una finestra con la data è integrata a ore 4. La scala tachimetrica sul bordo esterno del quadrante permette a chi lo indossa di calcolare la velocità media. Il display delle 24 ore viene visualizzato sulla lunetta. Come movimento dell’orologio, il calibro svizzero ETA-Valjoux 7754 automatico batte a 4 Hz, accumulando una riserva di carica di 48 ore. Il suo rotore personalizzato evidenzia l’icona Porsche Design, in quanto entrambi possono essere ammirati attraverso il vetro zaffiro del fondello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Web
Analytics