L’anteprima Sihh 2019 di Cartier

Con il Tonneau Heure Minute, rivisitazione di uno dei suoi modelli storici, Cartier rende omaggio all’orologeria delle forme declinata al maschile. Dopo aver rieditato il Crash nel 2015 e il Tank Cintrée nel 2017, quest’anno è la volta del Tonneau. L’orologio riprende tutti i codici della Maison, dalla cassa leggermente incurvata, tipica di questa collezione, alle cifre romane e alla minuteria sul rehaut, dalla corona di carica con rubino cabochon al cinturino in pelle con tanto di viti agli attacchi. Gli elementi di novità rispetto al passato sono rappresentati dalla lunetta, ora lavorata a partire da uno stesso blocco di metallo, e dal nuovo calibro di manifattura 1917 MC, a carica manuale. Due le versioni disponibili, entrambe in edizione limitata e numerata di 100 esemplari: una con cassa in platino, quadrante argentato e cinturino in alligatore grigio e l’altra con cassa in oro rosa, quadrante champagne e cinturino in alligatore marrone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Web
Analytics