Custos omaggia Venezia

Con l’orologio Jetliner II, progettato in collaborazione con Setrak Tokatzian, della gioielleria Tokatzian di Venezia, Custos rende il suo personale tributo alla celebre Piazzetta dei Leoncini. Il colore rosso del marmo di queste splendide sculture, simbolo della città lagunare, è ripreso non solo nell’immagine del leoncino raffigurato sul fondello, insieme alla frase “Omaggio alla Piazzetta dei Leoncini”, ma anche sugli indici di ore e minuti e sulle impunture del cinturino in alligatore. Il quadrante in vetro zaffiro, circondato da una cassa in acciaio, svela il calibro automatico Custos CVS350, con i suoi 60 componenti tagliati e incisi al laser. L’orologio, realizzato in un unico esemplare, sarà messo all’asta domani, 15 dicembre, in occasione dello “Sparkling December Party”, evento annuale che si tiene presso l’Hotel Metropole di Venezia e il cui ricavato sarà interamente devoluto alla Fondazione per la Fibrosi Cistica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Web
Analytics