Sihh 2019: Girard-Perregaux Laureato Absolute

Ha aperto oggi i battenti l’edizione 2019 del Sihh e tra le novità presentate rientra anche il nuovo Laureato Absolute Chrono di Girard-Perregaux, visibile qui sopra. La cassa da ben 44 millimetri (contro i 42 del Laureato Chrono “normale”) è in titanio sottoposto a trattamento PVD nero a finitura lucida e satinata, l’impermeabilità è garantita adesso fino a 300 metri e il cinturino in caucciù (nero e con cuciture blu), di nuova concezione, è integrato alla cassa ed è personalizzato con l’incisione in rilievo del nome della Maison. Il cinturino è dotato di una chiusura a libretto con sistema di regolazione. A catturare particolarmente l’attenzione è il quadrante, di un bel blu profondo e sfumato dal centro del quadrante verso l’esterno dello stesso, fino ad arrivare al rehaut con la scala dei minuti e dei secondi crono. Sia le lancette che gli indici sono bruniti e trattati con sostanza luminescente e le indicazioni sul quadrante sono così suddivise: secondi continui al 3, ore crono al 6, minuti crono al 9, datario a finestrella tra 4 e 5, secondi crono al centro. Oltre alla versione cronografica, della famiglia Laureato Absolute fanno parte anche il modello tre sfere e il WW.TC, dotato della funzione "world time". Tutti e tre i modelli sono animati da movimenti di manifattura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Web
Analytics