Sihh 2019: Piaget collezione Altiplano

All’interno della collezione Altiplano, all’edizione 2019 del SIHH Piaget ha presentato tre nuovi segnatempo. A caratterizzare principalmente questi nuovi sono soprattutto la loro sottigliezza, l’ottimo livello di maestria nell’incastonatura ed un ancora maggiore focus sull’uso delle pietre dure, in questo caso dei meteoriti. Una delle aree principali del savoir-faire della Maison è la tecnica dell’incastonatura. Piaget infatti è una delle poche manifatture tradizionali ad avere competenze gioielliere di un livello pari a quello della creazione dei segnatempo, e ciò le permette di realizzare modelli che riuniscono le tecniche della produzione orologiera e la precisione della lavorazione con gemme preziose. Queste gemme, che si sono formate grazie a temperature altissime e ad un’enorme pressione, vengono estratte a grande profondità e danno vita alla straordinaria luminosità dei segnatempo Piaget. Tra i nuovi modelli presentati rientra l’Altiplano High Jewellery 36mm, che si rivolge ad un pubblico femminile e a coloro che apprezzano proporzioni più classiche. Per la prima volta questo esemplare viene offerto con diamanti taglio baguette incastonati su lunetta e quadrante in un’edizione limitata di 88 pezzi. Il quadrante “Blu Piaget” presenta a sua volta una satinatura effetto soleil. Nell’Altiplano High Jewellery 36mm presentato al SIHH 2019 i diamanti taglio baguette incorniciano l’orologio e sottolineano i quarti sul quadrante, mettendo in risalto l’intensità della tonalità del Blu Piaget, tonalità collocabile tra il blu cobalto e il blu mezzanotte. Così come il cielo, il quadrante cambia a seconda dei diversi tipi di illuminazione, con la finitura soleil che crea un ipnotico gioco di luci ed ombre. L’influenza del cielo è ancora più evidente nell’Altiplano Tourbillon da 41mm in oro bianco con quadrante blu in meteorite incorniciato da diamanti. Le ore e i minuti posti ad ore otto sono indicati con le lancette e gli indici a bastone caratteristici della collezione Altiplano, mentre il tourbillon volante posto al 2 richiama la rotazione dei corpi planetari sullo sfondo di un cielo blu scuro. Le linee distintive della superficie del meteorite sono conosciute come “Figure di Widmanstätten” e sono tipiche delle strutture delle leghe di ferro e nickel nei meteoriti ferrosi. Si pensa che la formazione di questo tipo di meteoriti risalga agli eventi cataclismatici che portarono alla creazione dei sistemi solari.. L’Altiplano Tourbillon 41mm, prodotto in una serie limitata di soli 28 pezzi, rappresenta il massimo livello delle competenze di Piaget nell’arte dell’incastonatura, nella scelta delle pietre dure e nella produzione di segnatempo ultra-piatti. A completare il trio delle nuove creazioni presentate da Piaget al SIHH 2019 nell’ambito della collezione Altiplano c’è un modello che mette in mostra l’espressione più pura del codice di design essenziale di Piaget: stiamo parlando dell’Altiplano 40mm in oro rosa con quadrante grigio in meteorite con indicazione di ore e minuti e data ad ore 3. La combinazione di oro rosa e meteorite grigio e indici sempre in oro rosa, seppur simile allo stile segnato dal contrasto dei modelli da 36mm e 41mm, riesce ad esaltare le sottili nuance del meteorite. Il Piaget Altiplano 40mm in oro rosa con quadrante grigio in meteorite è offerto in una edizione limitata di 300 pezzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Web
Analytics