Sihh 2019: A. Lange & Söhne Zeitwerk Date

Lo Zeitwerk di Lange compie 10 anni, e per l’occasione la Casa tedesca ne presenta una nuova versione animata da un nuovo calibro di manifattura dotato di una funzione supplementare, ovvero il cerchio della data in vetro con indicazione di quella corrente in rosso. Con la presentazione dello Zeitwerk nel 2009, A. Lange & Söhne ha inaugurato una nuova epoca della misurazione del tempo. Il caratteristico volto e l’innovativo concetto del primo orologio da polso meccanico con indicazione dell’ora digitale, che indica ore e minuti tramite cifre saltanti esattamente, è stato più volte premiato. In una frazione di secondo lo pregevole meccanismo fa avanzare il disco delle cifre, mentre al cambio dell’ora vengono messi in moto simultaneamente i tre dischi delle cifre. Lo Zeitwerk Date ha la cassa in oro bianco da 44,2 millimetri con quadrante grigio e data in rosso. Il cerchio della data è realizzato in vetro stampato con cifre da 1 a 31 mentre la data del giorno, come detto,viene evidenziata in rosso. Per raggiungere questo effetto un piccolo elemento di colore rosso presente sull’anello sottostante avanza esattamente di uno scatto alla mezzanotte e, nel corso del mese, effettua un intero giro attorno al quadrante. La data risulta così sempre chiaramente leggibile e riconoscibile e può essere facilmente corretta tramite un pulsante a ore 8. Per i progettisti di Lange, Zeitwerk è al tempo stesso una sfida e un’opportunità: i grandi dischi delle cifre e il particolare quadrante con il ponte dell’ora, rendono impossibile l’integrazione di una data convenzionale o addirittura di una Grande Data. Gli ideatori hanno pertanto dovuto adottare un approccio costruttivo del tutto nuovo. La data circolare saltante esattamente è allineata al design di Zeitwerk e si inserisce in modo armonioso nella sua eccezionale configurazione. Tra le novità tecniche di Zeitwerk Date va citato il pulsante supplementare a ore 4 che consente l’avanzamento separato dell’indicazione delle ore e la regolazione esatta su 24 ore. La precedente regolazione minuto per minuto tramite la corona richiederebbe un tempo eccessivo. L’integrazione del pulsante delle ore ha rappresentato un grande impegno a livello costruttivo. Per poter effettuare le correzioni indipendentemente dai processi di avanzamento del movimento, a ogni pressione del pulsante una frizione separa l’anello delle ore dal meccanismo delle cifre saltanti esattamente. Il relativo impulso è attivato al rilascio del pulsante. Il nuovo calibro L043.8 a carica manuale si distingue per l’articolazione chiara dell’architettura del movimento. Il meccanismo tensionatore brevettato assume due compiti: funge da carica intermedia che trasmette l’energia costante per l’intera durata di marcia e comanda l’impulso per l’avanzamento dell’indicazione delle cifre saltanti composta da tre dischi. Tra le caratteristiche qualitative tipiche di Lange Zeitwerk Date va inoltre annoverata la finitura artigianale del movimento composto da 516 componenti. Alcuni di essi possono essere ammirati attraverso il fondello in vetro zaffiro, come il rocchetto inciso e il sottile ponte della carica intermedia.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Web
Analytics