La Watches & Wonders 2019

Tre giorni di alta orologeria a Miami con la seconda edizione di Watches & Wonders. Tra esposizioni, worshop e dibattiti, la kermesse ha attirato, dal 15 al 17 febbraio, quasi 28.000 visitatori, con un incremento del 40% rispetto alla prima edizione andata in scena lo scorso anno. Organizzata dalla Fondation de la Haute Horlogerie, in collaborazione con il Miami Design District, sede di gallerie d’arte, negozi monomarca e locali alla moda, ha visto la partecipazione di trenta marchi (nove in più rispetto al 2018): sedici le grandi firme con una propria boutique aperta tutto l’anno e quattordici le Case ospitate con i loro pop-up store in un apposito spazio in Jungle Plaza. Tra gli orologi esposti, le novità dell’ultima edizione del Sihh e della Geneva Watch Week di gennaio. Molti espositori, inoltre, come Dior, Girard-Perregaux, Hublot, HYT e Ulysse Nardin hanno utilizzato Watches & Wonders come piattaforma ideale per ospitare i principali lanci di nuovi prodotti a un pubblico di consumatori di lusso, influencer e media.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Web
Analytics