Masera Design al Fuorisalone

In occasione del Salone del Mobile, che ha aperto le sue porte lo scorso 8 aprile, Masera Design partecipa con i suoi brand Atto Verticale e Offstage all’evento Fuorisalone, organizzato da Uozu Lighting. Uozu Lighting, importante azienda di illuminazione, ospita una mostra speciale dedicata all'esplorazione della percezione spaziale correlata alla presenza di luce e colore; ad animare questa ricerca, un gruppo di artisti e designer di talento, che offrono la loro prospettiva, come Liz West e i danesi Kinetic Mobiles Copenhagen, insieme alle partecipazioni di Studio Bulbo e Masera Design. Durante il Salone, e più precisamente dall’8 al 12 aprile, dalle 10 alle 18, sono in programma dei workshop tenuti dai rappresentanti dei brand presenti; ieri, 9 aprile, è stato il turno di Tommaso Masera, che ha illustrato la sua idea di correlazione tra il tempo e il tema dell’evento - luce, spazio, colore. Studio di design italiano con sede a Hong Kong e base operativa a Shenzhen (Cina), Masera Design è stato fondato nel 2011 da Tommaso Masera. Dopo un’esperienza di diversi anni nel settore dell'orologeria, nel 2016 Masera decide di lanciare il proprio brand di segnatempo Atto Verticale, che propone orologi meccanici a carica manuale. Nel 2018 nasce il secondo brand di Masera Design, ovvero OffStage, caratterizzato da un innovativo quadrante con lente a specchio colorata, materiale mai applicato prima in orologeria. “Gli orologi, perdendo la loro primaria funzione di segnalare il tempo, acquistano sempre più un valore immateriale legato alle emozioni. Sono oggetti che esprimono il proprio essere e segnalano, non più l'ora, ma la personalità di chi li indossa. Per questo motivo i nostri prodotti si focalizzano molto sulla qualità emotiva e la sviluppano anche attraverso i giochi di colori e le riflessioni di luci” – dichiara Tommaso Masera, designer del brand. L’evento si è tenuto nella splendida location Zona K, nel quartiere del design emergente dell’Isola, accanto al capolavoro architettonico contemporaneo del Bosco Verticale, realizzato dall’architetto Boeri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Web
Analytics