Vacheron Constantin collabora con il consorzio Arianee

Vacheron Constantin si è rivolta al consorzio Arianee per attivare e utilizzare la certificazione digitale attraverso la tecnologia Blockchain, annunciata lo scorso mese di maggio. L’autenticazione, effettiva dal 15 maggio sugli orologi della collezione Les Collectionneurs, offre ai clienti un servizio di certificazione e tracciabilità senza pari, con l'obiettivo di combattere la contraffazione. In qualità di Maison pilota del gruppo Richemont nell’implementazione della certificazione digitale degli orologi, Vacheron Constantin ha scelto di lavorare con Arianee per trovare una soluzione di garanzia e autenticazione basata sulla protezione dei dati e sull'anonimato del cliente. In virtù del suo status di associazione creata nel 2019, Arianee gestisce il progetto Blockchain come protocollo decentralizzato e indipendente, offrendo ai proprietari degli orologi la garanzia di neutralità. Secondo Guillaume Boilot, Chief Operating Officer di Vacheron Constantin, "annunciando la digitalizzazione dei certificati di autenticità, la nostra Maison si tiene al passo con i tempi, ponendosi come sempre al servizio dei clienti. Attraverso la tecnologia Blockchain e in collaborazione con Arianee, offriamo loro sicurezza sull'autenticità degli orologi". Con Arianee, l'utilizzo della tecnologia crittografica e le caratteristiche decentralizzate della tecnologia Blockchain, Vacheron Constantin intende valutare la possibilità di creare un protocollo standard per la certificazione digitale degli oggetti utilizzabile da parte di tutti gli operatori del lusso. Pierre-Nicolas Hurstel, Ceo di Arianee, aggiunge: "Siamo orgogliosi di aver consentito a Vacheron Constantin l’emissione del primo certificato di autenticità basato sulle tecnologie Blockchain. Le identità digitali trasformeranno il nostro modo di possedere i beni di valore, e Arianee non poteva desiderare un inizio migliore di questo programma pilota: il punto di partenza perfetto del nostro impegno nella creazione di uno standard globale”. Arianee è una delle prime applicazioni concrete di Blockchain a disposizione degli utenti finali. Questa soluzione open source è stata progettata per dare a ogni oggetto un'identità digitale non falsificabile, durevole, sicura e trasferibile. Oltre alla tradizionale autenticazione cartacea, ogni orologio registrato sul protocollo Arianee riceve un certificato consistente in un passaporto digitale con diverse caratteristiche innovative: può essere trasferito da un proprietario all'altro; crea un legame anonimo tra il proprietario e Vacheron Constantin; è aperto e collegato, consentendo così di assicurare il modello, dichiararne il furto o lo smarrimento, condividerne o dimostrarne la proprietà. Come spiega Angela Au-Yeung, Chief Digital Officer di Vacheron Constantin: "Questa certificazione crea ponti e interazioni tra i clienti, i loro orologi e la nostra azienda. Grazie alla protezione tramite Blockchain, possiamo tracciare i nostri prodotti per tutto il ciclo di vita e comunicare con i proprietari senza chiedere loro di rinunciare all'anonimato.. Emmanuelle Collet, CMO in Arianee, aggiunge: “Non vediamo l’ora di attuare l’implementazione completa del protocollo Arianee con la Maison Vacheron Constantin. Siamo entusiasti all’idea di poter offrire le caratteristiche rivoluzionarie dei certificati digitali a ogni nuovo proprietario dei magnifici orologi Vacheron Constantin. Questa tecnologia renderà ancora più straordinaria l’esperienza di possedere un segnatempo Vacheron Constantin, e rafforzerà il rapporto tra il possessore e la Maison”.

Arianee

Arianee è un consorzio indipendente il cui obiettivo è creare uno standard globale per la certificazione digitale degli oggetti preziosi, promuovendo e sostenendo l'adozione del protocollo Arianee. Il protocollo offre ad ogni oggetto prezioso una rappresentazione digitale autentica, sicura e aumentata. Questa identità digitale apre un canale di comunicazione perpetuo e protetto sin dalla progettazione tra marchi, proprietari e prodotti. Arianee sviluppa soluzioni industriali, open source e decentralizzate grazie alla tecnologia crittografica e alla governance distribuita.

Translate »
Web
Analytics