Panerai – Nuovi Luminor Due

Il Luminor Due di Panerai si carica da oggi di nuovi contenuti, acquisendo una più marcata identità. A fare scuola, da un lato, tre nuove esecuzioni accomunate dal titanio satinato della cassa e dal blu a finitura satiné soleil del quadrante. Dall’altro, tre rinnovati modelli dal carattere eclettico, depositari di un consistente corredo di stile e versatilità. Accomunati nella dotazione di movimenti meccanici di manifattura e di cinturini a sostituzione rapida, ogni nuovo Luminor Due è inedito, e dunque depositario di un nuovo capitolo di storia della marca. Dichiaratamente più sottile nel totale rispetto della creatività classica e ideale compromesso storico, il Luminor Due è un orologio la cui dimensione artistica si dilata ora in tre nuove referenze decise ad affermare la propria rinnovata identità ampliando il raggio di azione all’insegna del perfezionamento funzionale. In fatto di materiali, con un Luminor Due – 38 mm (PAM00926) per la prima volta in titanio. Di abbinamenti, grazie ad un Luminor Due – 42 mm (PAM00927) primo nella sua classe dimensionale ad associare una cassa in titanio ed un movimento meccanico a carica automatica. Infine di soluzioni, in virtù del primato acquisito dal Luminor Due GMT Power Reserve – 45 mm (PAM000964), ufficialmente primo “45 mm” di Panerai dotato di un cinturino intercambiabile con sistema Quick Release. La ricercatezza distinta, esplicitata attraverso un carattere più dichiaratamente informale, è invece la chiave di lettura riservata a tre nuovi Luminor Due perfezionati nelle misure di 38 e 42 mm ed elaborati con cassa in acciaio inossidabile o in Goldtech®. Marchio collettivo, la revisione radicale della grafica dei quadranti, sofisticati, garbati perché interpretati con indici e numeri arabi stampati ma pienamente rispondenti a livello di linguaggio visivo all’iconografia Panerai. Revisione stilistica coerentemente completata dalla scelta di personali cinturini in pelle. Incessante processo di perfezionamento, quello del Luminor Due, che non può esulare da un attento affinamento del comparto movimenti, che sono rigorosamente meccanici e di manifattura, come da restrittivo capitolato Panerai, ma da oggi esclusivamente a carica automatica. Esigenza dettata della praticità, da conciliare a livello fisico ed estetico con uno sfidante contenimento dimensionale, prerogativa strumentale della collezione. Motivazione scatenante alla base dell’introduzione del nuovo Calibro P.900, con i suoi 4,2 mm di spessore uno dei più sottili movimenti automatici in servizio effettivo presso la Manifattura Panerai di Neuchâtel. Il primo Panerai automatico dal diametro contenuto a combinare data e tre giorni di riserva di carica, soluzione strategica condivisa dai Luminor Due – 38 mm (PAM00926 – PAM1043 – PAM1045) e dai Luminor Due – 42 mm (PAM00927 – PAM1046). Sofisticazione spinta, ulteriormente amplificata a livello meccanico nel Calibro P.4002 assegnato invece al Luminor Due GMT Power Reserve – 45 mm (PAM000964). Doppio fuso orario con indicazione delle riserva di carica lato quadrante e indicazione 24h con segnalatore am/pm, contenuto in 4,8 mm di spessore grazie all’utilizzo di un micro-rotore decentrato bidirezionale in lega di tungsteno. Predisposti geneticamente al cambiamento, i nuovi Luminor Due sono dotati di cinturino intercambiabile dotato di sistema Quick Release e sono impermeabili fino a 3 bar (circa 30 metri di profondità).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Web
Analytics