Al via da domani la Hong Kong Watch & Clock Fair 2019

Organizzata dall’Hong Kong Trade Development Council (HKTDC), la Hong Kong Watch Manufacturers Association Ltd e la Federation of Hong Kong Watch Trades and Industries Ltd, la 38esima edizione della Hong Kong Watch & Clock Fair si svolgerà da domani e fino al 7 Settembre presso l’Hong Kong Convention and Exhibition Centre (HKCEC). Il più grande evento di orologeria al mondo quest’anno ospiterà 830 espositori provenienti da 22 paesi/regioni, tra i quali il Qatar e l’Indonesia, alla loro prima partecipazione. “L’industria orologiera è all’altezza delle sfide derivanti dalla disputa commerciale attualmente in corso tra Cina e Stati Uniti e dal rallentamento dell’economia globale”, ha affermato Benjamin Chau, Deputy Executive Director dell’HKTDC. “Ad esempio, molti produttori hanno ampliato il proprio raggio d’azione, lanciando sul mercato orologi dal piglio tradizionale e caratterizzati da un’eccellente artigianalità, e incrementando al tempo stesso la desiderabilità dei loro brand tramite collaborazioni incrociate, in particolare sviluppando smartwatch che impiegano le ultimissime tecnologie per stare al passo con il trend, in rapida crescita, nel settore delle tecnologie wearable”. Mr. Chau ha anche aggiunto che Hong Kong rimane il paese che esporta più orologi, con l’export totale che ha raggiunto 66,3 miliardi di HK$ nel 2018, con un incremento dell’1,7% rispetto al 2017. In particolare, l’export verso l’Indonesia è cresciuto del 26,3%, quello verso le Filippine dell’56,9% e nei confronti della Thailandia si è registrata una crescita pari al 20%. Tornando alla Fiera, da sottolineare è la presenza dell’area denominata Salon de Te, che ospita 140 brand di respiro internazionale, suddivisi in cinque aree tematiche, ovvero World Brand Piazza, Chic & Trendy, Craft Treasure, Renaissance Moment e Wearable Tech. Sponsorizzata dalla Prince Jewellery & Watch (rinomata boutique plurimarca con sede ad Hong Kong), la World Brand Piazza, in particolare, ospita al suo interno 13 brand di fama mondiale, quali Blancpain, Breguet, Chopard, Corum, Franck Muller, Glashütte Original, Jacob & Co., Jaquet Droz, Juvenia, Parmigiani Fleurier, Piaget, Sarcar Genève e Zenith. L’area denominata Renaissance Moment, dal canto suo, ospita lo Swiss Independent Watchmaking Pavillon, che comprende alcuni nuovi espositori, come Francéclat (dalla Francia) e l’Académie Horlogère des Créateurs Indépendants (AHCI), i cui membri hanno vinto più di 20 premi al Grand Prix d’Horlogerie de Genève. Durante i giorni della Fiera, inoltre, si svolgeranno una trentina di eventi con il fine di aiutare i protagonisti dell’industria orologiera a condividere informazioni. Nel giorno aperto al pubblico, ovvero il 7 Settembre, sarà permesso l’ingresso gratuito a tutti i visitatori di età superiore ai 12 anni. L’appuntamento è quindi fissato per domani e fino al 7 Settembre, per l’edizione numero 38 della Hong Kong Watch & Clock Fair.

Translate »
Web
Analytics