Urwerk UR-100 SpaceTime

Il nuovo UR-100 SpaceTime di Urwerk ci trasporta in un viaggio attraverso il tempo e lo spazio. Tramite le tipiche lancette satellitari orbitanti delle ore e dei minuti, l’UR-100 mostra sia il tempo (ore e minuti) che lo spazio (distanza viaggiata), fondendo questi due concetti nella creazione del nuovissimo UR-100 SpaceTime. Infatti, oltre ai tipici satelliti che ruotano su se stessi e sul quadrante mostrando i minuti nella zona inferiore, l’orologio indica anche sia la distanza percorsa dalla Terra ruotando su se stessa che quella percorsa sempre dalla Terra durante il suo moto di rivoluzione attorno al Sole. In sostanza, l’orologio indica sia la distanza percorsa dalla Terra durante la rotazione sul proprio asse in 20 minuti (misurata all'equatore, ovvero 555 km ogni 20 minuti, indicatore al 10) che la distanza percorsa dalla Terra durante la sua orbita attorno al Sole sempre ogni 20 minuti (ovvero 35.740 km ogni 20 minuti, indicatore al 2). A tal proposito, Martin Frei, chief designer e co-fondatore di Urwerk, ha dichiarato: “Per me gli orologi hanno una dimensione filosofica. Sono riproduzioni fisiche ed astratte della nostra situazione sulla Terra, con il quadrante che rappresenta l’equatore, simultaneamente in moto costante sembrando però stazionario ai nostri occhi”. La cassa in acciaio e titanio dell’UR-100 SpaceTime di Urwerk misura 41 x 49,7 mm ed è impermeabile fino a 3 atmosfere. L'orologio è disponibile anche nella versione sottoposta a trattamento DLC nero. Entrambi i modelli in foto sono prodotti in una serie limitata di 25 pezzi. Il movimento meccanico a carica automatica garantisce una riserva di carica di 48 ore. Il prezzo al pubblico sarà indicativamente di 53.000 euro tasse incluse.

Translate »
Web
Analytics