Frederique Constant - Yacht Timer Regatta Countdown

Correva l’anno 1997 quando Frederique Constant presentava il suo primo orologio da regata, allora integrato nella collezione Yacht Master. Oggi, a 22 anni di distanza, il Regatta festeggia il suo grande ritorno. Questo orologio è ora parte integrante della collezione rinominata Yacht Timer. La denominazione si adatta alla perfezione: il Regatta è un orologio dotato di un conto alla rovescia che scandisce i 10 minuti fondamentali prima che i velisti si lancino nella corsa. Tale countdown consente ai concorrenti di posizionarsi al meglio per lanciarsi in testa alla corsa, in funzione del vento e delle altre imbarcazioni, senza dover superare una linea di partenza virtuale. Un esercizio tattico e critico che richiede uno strumento di precisione, immediatamente leggibile quando contemporaneamente si devono issare o ammainare le vele per avvicinarsi quanto più possibile alla inea di partenza. Frederique Constant presenta quindi non un segnatempo di ispirazione nautica, bensì un vero e proprio orologio da regata, operativo nelle condizioni di gara. Modello caratterizzato da una grande leggibilità, la visualizzazione originale del 1997 è stata mantenuta. Quest’ultima include cinque indicatori rotondi nella parte superiore del quadrante, ciascuno dei quali rappresenta 1 minuto. Un primo conteggio (avviato dal pulsante al 2) tinge progressivamente gli indicatori di bianco o blu (il colore è in contrapposizione rispetto a quello del quadrante). Trascorsi i primi 5 minuti, i 5 indicatori risultano quindi colorati. Comincia quindi il secondo conto alla rovescia che segna gli ultimi 5 minuti prima della partenza. Questa volta, i 5 indicatori si tingono progressivamente di arancione. Quando il quinto e ultimo indicatore diventa arancione e la lancetta dei secondi arriva a mezzogiorno, la regata ha inizio. Nello Yacht Timer Regatta di Frederique Constant tutto è stato pensato per favorire al massimo la leggibilità. Punto di forza indiscusso di questo esemplare, il conto alla rovescia costituisce l'unica complicazione del segnatempo, il cui quadrante guilloché cattura ogni riflesso di luce. Gli indici sono sfaccettati per offrire sempre una superficie lucida brillante, visibile in qualsiasi condizione di luminosità. In assenza di luminosità, le lancette e gli indici sono dotati di materiale luminescente. La collezione è composta da quattro modelli, tutti con cassa da 42 mm e animati da un movimento meccanico a carica automatica (calibro FC-380, con riserva di carica di 48 ore): due vantano una finitura in oro rosa, con quadrante blu navy o argentato e cinturino in alligatore. La terza versione abbina i toni dell’acciaio e dell’oro rosa, con bracciale anch’esso bicolore. Il quarto modello, infine, privilegia una sobria veste grigia, con cassa in acciaio e quadrante argentato, il tutto abbinato a un cinturino in alligatore nero. Per ogni modello, Frederique Constant offre inoltre in omaggio un secondo cinturino in caucciù nero, perfetto per resistere a lungo a contatto con l’acqua.

Translate »
Web
Analytics