Richard Mille – RM 50-05 Kimi Räikkönen

Il Gran Premio di Formula 1 di Singapore che si correrà domenica prossima sarà l’occasione per Richard Mille per presentare il cronografo sdoppiante con tourbillon RM 50-04 Kimi Räikkönen. Questo orologio renderà omaggio al grande pilota finlandese, ma anche al suo team, l’Alfa Romeo Racing, costruttore leggendario e marchio indissociabile dalle competizioni automobilistiche. Richard Mille è nel team Alfa Romeo Racing dal 2018, quindi è dalla sua firma per il costruttore svizzero nel 2018 che Kimi si è avvicinato all’universo Richard Mille. Consacratosi Campione del mondo nel 2007 con la Ferrari, dopo essere stato vice-campione del mondo nel 2003 e nel 2005 con la McLaren, Kimi Räikkönen, 39 anni, è un veterano nella griglia di partenza della Formula 1 nel 2019. Il Gran Premio di Singapore darà ad “Iceman” l’opportunità di schierarsi per la 307esima volta sulla griglia partenza. Nuova testimonianza dell’eccezionale longevità agonistica del pilota che in 18 anni di carriera è salito 103 volte sul podio, di cui 21 sul gradino più alto. Concentrandosi sul piacere di guidare, ha completamente ridisegnato il suo approccio alla Formula 1. “D’ora in poi considero la F1 come un hobby - afferma Kimi - La pressione non è più la stessa di una volta e posso solo godermi la guida. È divertente, anche se cerco sempre di fare del mio meglio per ottenere il risultato che la macchina merita”. Il leggendario temperamento riservato di Kimi e la capacità di mantenere il sangue freddo in ogni circostanza che ha dato origine al suo soprannome, i suoi riflessi e l’eleganza colpiscono ancora. Che si tratti di una moto, di pattini da hockey o di una bicicletta, lo sport e le competizioni di alto livello fanno parte della vita e della personalità di questo grande sportivo. Questa divorante passione lo ha anche portato ad alcune escursioni fuori dai sentieri battuti, come le esperienze nel WRC e in NASCAR. Nominato Ambasciatore dello Sport 2017 in Finlandia, è ora il finlandese di maggior successo in Formula 1, davanti al grande Mika Häkkinen. D’ora in poi scenderà nell’abitacolo della sua monoposto con il suo RM 50-04 al polso. Un orologio di una tecnica estrema dotato di un movimento cronografico sdoppiante con tourbillon, di soli 7 grammi, in titanio grado 5 e Carbon TPT. La presenza di queste complicazioni nel cuore di una stessa meccanica richiede una perfetta trasmissione dell’energia per un funzionamento irreprensibile. In tal modo, la necessità di ridurre l’attrito ha orientato la ricerca verso un ulteriore miglioramento del profilo della dentatura del bariletto e del pignone della seconda ruota. Tutto ciò ha portato a un’eccellente distribuzione della coppia e a un’ottimizzazione delle prestazioni. La combinazione dello scappamento con dispositivo tourbillon e del cronografo sdoppiante, associata alla raffinatezza senza precedenti della scheletratura, rendono questo orologio particolarmente innovativo. Il colore bianco della monoposto C38 appare sulla lunetta e sul fondello in Quartz TPT. Quest’ultimo è realizzato da 600 strati sovrapposti (da 45 micron ciascuno) di silicio impregnati da una matrice bianca, catalizzata in autoclave alla temperatura di 120°C. Questo processo garantisce un rapporto peso/robustezza particolarmente elevato, proprietà anallergiche e un’eccellente resistenza ai raggi UV. Sviluppata dalla North Thin Ply Technology (NTPT), questa tecnologia è ripresa anche per la parte centrale della cassa in Carbon TPT con l’uso, in questo caso, di fibre di carbonio. Il richiamo al colore rosso della vettura trova posto all’interno del quadrante, sulla flangia in Carbon TPT, sui contatori cronografici e sugli indicatori di riserva di carica, coppia e funzione. Sul quadrante in titanio grado 5 appare anche il numero 7, identificativo di Kimi in gara. L’insieme delle soluzioni tecniche applicate danno a questa realizzazione complessa una straordinaria capacità di resistenza, testata internamente con prove da shock fino a 5000 g. Prodotto in soli 30 esemplari, questo orologio che accompagnerà il pilota a bordo della sua vettura in tutti i prossimi Gran Premi di F1 è stato presentato ieri in un evento con Kimi Räikkönen e il team Alfa Romeo Racing. ”In Finlandia siamo famosi per il nostro coraggio e determinazione. Abbiamo anche un termine per questo: ‘sisu’. Nel mio sport, tuttavia, il ‘sisu’ non è abbastanza. Devo contare su una tecnologia e n lavoro di squadra importanti. Ma soprattutto ci deve essere passione! Richard Mille ha potenziato il proprio motore per anni con questi tre elementi: coraggio, abilità tecnologica e soprattutto divertimento. Ecco perché sono più che felice di guidare con il rivoluzionario RM 50-04 al mio polso”.

Translate »
Web
Analytics