Panerai Luminor Luna Rossa

Dopo il Submersible Luna Rossa - 47 mm introdotto in anteprima in occasione dell’ultima edizione del SIHH, Salon International de la Haute Horlogerie di Ginevra, prima interpretazione fisica della partnership ad alto coefficiente emozionale innescata con Luna Rossa, Panerai ha scelto il SIAR, Salón Internacional Alta Relojería di Città del Messico per consolidare una collezione unica, perfezionata con tre nuove referenze autentica espressione di avveniristico artigianato meccanico: Luminor Luna Rossa Regatta - 47 mm (PAM01038), Luminor Luna Rossa Chrono Flyback - 44 mm (PAM01037), Luminor Luna Rossa GMT - 44 mm (PAM01036). Strettamente conformi al nuovo codice cromatico di Luna Rossa, dietro ad una veste grafica risoluta e trascinante i nuovi Luminor nascondono materiali costituenti audaci. Selezionati e validati dal Laboratorio di Idee Panerai per riconosciuti requisiti di leggerezza, robustezza e resistenza a sollecitazioni e corrosione. Credenziali parte del bagaglio tecnico/funzionale di compositi e metalli avanzati, sperimentati sul campo negli scafi dell’America’s Cup. Come la stratificazione di fibre di carbonio legate e rinforzate da polimeri che formano il Carbotech. La ceramica high-tech, seducente composto alchemico originato dalla trasmutazione in stato solido della polvere di ossido di zirconio. Il titanio grado 2, metallo puro, virile. Materiali prestazionali condivisi dai nuovi Luminor con l’AC75 Luna Rossa, al pari delle fibre costituenti la matrice del suo corredo velico, sorprendentemente mutate nella loro destinazione d’uso per essere re-immaginate a rivestimento del quadrante. Audace aggregante della collezione dedicata a Luna Rossa, di cui Panerai è Official Sponsor e, ovviamente, Official Watch. E per la quale ha dato vita a modelli appositamente dotati di specifiche pensate per accompagnarne le imprese sul campo di gara, dal Regatta countdown al cronografo flyback, fino al GMT, da impostare sul fuso orario di Auckland in occasione delle regate nelle acque neozelandesi. Ad apportare sul fronte meccanico il medesimo, sfrontato, livello di innovazione tecnologica garantito dai materiali, un comparto di movimenti di assoluto rilievo, tangibile manifesto tecnico della Manifattura Panerai di Neuchâtel. Tre calibri a carica automatica, con tre giorni di riserva di carica, appositamente designati per rimarcare ed enfatizzare con le rispettive complicazioni il comune, ancestrale, rapporto di reciproca dipendenza con il mondo del mare di Panerai e Luna Rossa. Emblematici, a partire dal P.9100/R in “servizio effettivo” per conto del Luminor Luna Rossa Regatta – 47 mm (PAM01038), unico movimento della marca dotato di una funzione appositamente rivolta al mondo della vela come il Regatta countdown, conto alla rovescia pre-partenza. Ma anche cronografo flyback, specificità condivisa con il calibro P.9100 destinato al supporto del Luminor Luna Rossa Chrono Flyback – 44 mm (PAM01037). Accurato, meccanicamente raffinato, tanto quanto un P.9010/GMT con indicazione di un secondo fuso orario. Marcatamente qualificante, a livello di immagine e funzione d’uso, per il Luminor Luna Rossa GMT – 44 mm (PAM01036). Impermeabili fino a 30 bar, circa 300 metri di profondità, o 10 bar, circa 100 metri di profondità, i nuovi Luminor Luna Rossa sono forniti di cinturino in pelle di vitello Ponte Vecchio, nero con impunture bianche, e accompagnati da un cinturino addizionale in caucciù nero. A completare la dotazione, una specifica scatola in materiale velico personalizzata con logo Panerai e Luna Rossa, completa di certificato attestante l’autenticità del materiale velico proveniente da Luna Rossa e costituente il quadrante dell’orologio.

Translate »
Web
Analytics